Dumoulin

Giro d’Italia: Tom Dumoulin storica prima maglia rosa a Gerusalemme

Di Giancarlo Costa

Tom Dumoulin vincitore cronometro di Gerusalemme (1)

Giornata storica per la 101a edizione del Giro d’Italia. Prima volta che un grande giro parte fuori dall’Europa, in Israele per la precisione, e nel circuito cittadino della città santa Gerusalemme, la cronometro veste subito di rosa la Maglia Rosa del 2017, l’olandese Tom Dumoulin che ha corso con la maglia di Campione del Mondo a cronometro.

Tom Dumoulin ha infatti vinto la cronometro inaugurale della corsa rosa di 9,7 chilometri in 12’02”. Completano ...

Continua a leggere

Cronometro Mondiale a Bergen: maglia iridata per Tom Dumoulin, ottimo sesto Gianni Moscon

Di Giancarlo Costa

Tom Dumoulin campione del mondo a cronometro (foto cyclingnews)

Si è disputata l’ultima prova a cronometro di questi Mondiali norvegesi, con la prova dei professionisti maschili. Era il favorito della vigilia e non ha deluso le aspettative l’olandese volante Tom Dumoulin, che dopo la Maglia Rosa indossa anche la maglia iridata a cronometro con una prova superlativa, che si concludeva con gli ultimi chilometri in salita con una pendenza media del 9%. Dumoulin ha chiuso con il tempo di 44’41” a 41.6 km/h di ...

Continua a leggere

Finalmente Nibali: lo Squalo dello Stretto trionfa a Bormio

Di Giancarlo Costa

Vincenzo Nibali trionfa nella tappa Rovetta Bormio del Giro d'Italia

Era la tappa con la cima Coppi, in vetta allo Stelvio, e con la salita dedicata a Michele Scarponi, il Mortirolo. Due salite tremende, dedicata al Campionissimo del nostro ciclismo e a un Campione del ciclismo moderno morto esattamente un mese fa.

In una tappa con questi nostalgici ricordi, ma con un’altimetria da duri, da Rovetta a Bormio, con 222 km e oltre 5000 metri di dislivello, con le salite del Mortirolo, dello Stelvio e dell’Umbrailpass, Vincenzo ...

Continua a leggere

Tom Dumoulin trionfa a Oropa

Di Giancarlo Costa

Tom Dumoulin trionfa a Oropa

La tappa dei Campionissimi incorona uno che è sulla buona strada per diventarlo: Tom Dumoulin vince in maglia rosa la Castellania-Oropa, 131 km tutti in Piemonte dal paese natale di Fausto Coppi fino al Santuario di Oropa, traguardo ormai classico della corsa rosa che vide nel 1999 l’impresa di Marco Pantani, che proprio per questo motivo in suo onore, questa salita è a lui dedicata.

Ma l’attualità parla olandese e purtroppo ancora una volta non italiano. Ma ...

Continua a leggere

Omar Fraile vince a Bagno di Romagna, Dumoulin maglia rosa

Di Giancarlo Costa

Omar fraile vincitore tappa 11 al Giro d'Italia

Undicesima tappa al Giro d’Italia, sull’Appennino tosco-emiliano da Firenze a Bagno di Romagna di 161 km, con 4 gran premi della montagna, l’ultimo sul Monte Fumaiolo, una salita su cui si allenava Marco Pantani, così come la partenza è stata data davanti alla casa di Gino Bartali.
Subito una fuga di 20 corridori, dai quali si avvantaggiano ancora Landa e il vincitore odierno, il basco Omar Freire.

Sull’ultima salita, il Monte Fumaiolo a quota 1400m ...

Continua a leggere

Tom Dumoulin domina la cronometro e prende la maglia rosa, Vincenzo Nibali sesto

Di Giancarlo Costa

Tom Dumoulin vincitore della cronometro e nuova maglia rosa

Tutto ribaltato al Giro d’Italia. Spenti i fuochi artificiali del Block Haus che avevano già incoronato Nairo Quintana come possibile vincitore del 100° Giro d’Italia, e passato il secondo giorno di riposo, la tappa a cronometro Foligno-Montefalco di 39,8 km ha ribaltato le impressioni di due giorni fa’ e secondo pronostico è stata vinta dall’olandese Tom Dumoulin, che ha letteralmente strapazzato la maglia rosa e il resto della concorrenza. Ottima invece la prova di Vincenzo Nibali ...

Continua a leggere

Tour de France: all'olandese Tom Dumoulin la tappa Andorra Arcalis, Diego Rosa 8°, ritirato Contador

Di Giancarlo Costa

Si ritira Alberto Contador (foto Cyclingnews)

L’olandese Tom Dumoulin ha vinto la nona tappa del Tour de France, la Vielha Val d’Arana-Andora Arcalis, 180 km con 5 gran premi della montagna, 4000 metri di dislivello e arrivo in salita.

Sotto il diluvio, con pioggia e grandine nell’ultima mezzora di corsa, l'olandese della Giant-Alpecin ha attaccato negli ultimi 10 km, staccando per sfinimento i compagni di fuga in cui c'era anche Diego Rosa. Dumoulin termina la sua fatica ad Arcalis in ...

Continua a leggere

Giro d'Italia: a Roccaraso successo del belga Tim Wellens, aumenta il vantaggio della maglia rosa Tom Dumoulin

Di Giancarlo Costa

Giro d'Italia tappa 6 Roccaraso, il vincitore Tim Wellens

Tappa breve, 157 km, ma intensa la sesta del Giro d'Italia, partita da Ponte con l'arrivo in salita a Roccaraso in Abruzzo. Clima ballerino, con pioggia in partenza, freddo in discesa, vento contrario nei tratti di pianura. La prima tappa con arrivo in salita è sempre un'incognita, si devono testare i capitani ed i favoriti per la vittoria finale. Va via una fuga, con il vincitore della Lotto Soudal che fa parte del quintetto e resiste al ...

Continua a leggere

Giro d'Italia: Diego Ulissi vince la 4a tappa di Praia a Mare, l'olandese Dumoulin ritorna in maglia Rosa

Di Giancarlo Costa

Giro d'Italia tappa 4 vittoria di Diego Ulissi

Il Giro d'Italia è ritornato in Italia dopo la partenza olandese con la quarta tappa in Calabria, da Catanzaroa Praia a Mare di 191 km. E dopo tre tappe piatte, come vuole la morfologia olandese, ecco che il ritorno sul terreno italico propone subito una tappa che nel finale è tutto meno che piatta e scontata. Soprattutto la salita finale ai -10 km, quella di via del Fortino con punte al 18%, ha determinato azioni spettacolari e non fini ...

Continua a leggere

Il Giro d'Italia è iniziato in Olanda: Tom Dumoulin prima maglia rosa, Moreno Moser 6° migliore italiano

Di Giancarlo Costa

L'olandese Tom Dumoulin vince la prima tappa del Giro d'Italia

La 99a edizione del Giro d'Italia è iniziata per la terza volta in Olanda, ad Apeldoorn, con una cronometro di 9,8 km corsa dai 198 ciclisti delle 22 squadre che partecipano all'edizione 2016 della corsa rosa. Il Giro d'Italia inizia in Olanda, la terra della bicicletta, al cospetto di migliaia di tifosi entusiasti e del Re olandese Guglielmo Alessandro d'Orange, che ha seguito il vincitore Tom Dumoulin in ammiraglia.

Era il favorito l'olandese ...

Continua a leggere