Vuelta, tappa 18: grande vittoria di Fabio Aru. Contador sempre leader

Di MARCO CESTE ,

Aru al traguardo
Aru al traguardo

Tappa numero 18 della Vuelta, 157 chilometri da Estrada a Monte Castrove. Una frazione con arrivo in salita, che ha regalato gloria ai colori azzurri. Un'altra vttoria per l'Italia, un'altra vittoria per Fabio Aru, che dal Giro fino a oggi ha più che mai dimostrato di essere un atleta di valore assoluto.

A 4 chilometri dal traguardo ha staccato tutti e se n'è andato. Ha guadagnato una decina di secondi sul gruppetto dei migliori e solo Froome è riuscito a tenere il suo passo. I due hanno pedalato insieme fino all'arrivo, quando Aru con uno scatto bruciante è riuscito a mettere la propria bicicletta davanti a quella del campione britannico.

In classifica generale Contador è sempre leader, mentre cambia la seconda posizione, ora occupata da Froome che insegue lo spagnolo a 1'19". Valverde terzo a 1'32". Rodriguez è quarto a 2'29" e Aru quinto a 3'15".



Può interessarti