Vuelta, tappa 14: vince Hesjedal, Contador allunga in generale

Di MARCO CESTE ,

Ryder Hesjedal
Ryder Hesjedal

Tappa numero 14 della Vuelta: 200 chilometri da Santander a La Camperona - Valle de Sabero, primo dei tre arrivi in salita consecutivi.

L'ascesa finale che conduceva al traguardo era di quelle decisamente cattive: pendenza media del 7,5 per cento, ma con punte massime del 21 e una lunghezza di 9 chilometri.

La vittoria è andata al canadese della Garmin Ryder Hesjedal, che ha staccato lo svizzero Zaugg e lo spagnolo Erviti.

In classifica generale Contador allunga su Valverde, arrivando così a un vantaggio di 42". Terzo ora è Froome, che ha scavalcato Uran e ha un distacco di 1'13". Fabio Aru è sesto a 2'15".



Può interessarti