Vuelta Spagna tappa 17: vittoria di Michael Woods, De Marchi settimo e Nibali decimo

Di GIANCARLO COSTA ,

Vincenzo Nibali protagonista nella tappa 17 della Vuelta (foto bettini cyclingnews)
Vincenzo Nibali protagonista nella tappa 17 della Vuelta (foto bettini cyclingnews)

Si è disputata oggi alla Vuelta Spagna la tappa basca di 157 km sul difficile arrivo del Balcón de Bizkaia, con pendenze fino al 24%.
Va via una fuga di diversi corridori e la buona notizia è che ci sono anche Alessandro De Marchi e Vincenzo Nibali. Brutte notizie su Fabio Aru: per il sardo della UAE Emirates una caduta in gruppo per incidente meccanico al cambio, con diverse escoriazioni e un ritardo finale di circa 14 minuti dal vincitore di tappa. Nei 4 chilometri finali De Marchi e Nibali non tengono le ruote dei 4 che vanno contendersi la tappa, ma loro prova è incoraggiante in vista dei Mondiali di Innsbruck

Alla fine vince il canadese Michael Woods del Team EF Education First-Drapac su Dylan Teuns 2° a 5”, terzo a 10″, quarto a 13″ Rafal Majka, quinto a 38″ Ilnur Zakarin, sesto a 44″ Alessandro De Marchi, settimo Amanuel Gebreigzabhier a 48″, ottavo Jesús Herrada a 51″, Jai Hindley nono a 55″ e decimo a 1’48” Vincenzo Nibali.
Nei chilometri finali battaglia sportiva tra gli uomini di classifica. Alejandro Valverde guadagna qualcosa nel finale sulla maglia rossa Simon Yates che perde 8”, Miguel Ángel López ne perde 10”, Steven Kruijswijk e Nairo Quintana perdono 1’04”, Ion Izagirre perde 1’13”, Rigoberto Urán a 1’29”, Tony Gallopin a 1’30” mentre Thibaut Pinot addirittura 2’46”.

La classifica generale vede ancora in testa Simon Yates con 25″ su Alejandro Valverde, terzo posto a 1’22” per Enric Mas, quarto Miguel Ángel López a 1’36”, quinto Steven Kruijswijk a 1’48”, sesto Nairo Quintana a 2’11”, settimo Ion Izagirre a 4’09”, ottavo Rigoberto Urán a 4’36”, nono Thibaut Pinot a 5’31” e decimo Tony Gallopin a 6’05”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti