Vuelta Spagna: il portoghese Nelson Oliveira vince la tappa di Tarazona

Di GIANCARLO COSTA ,

Il portoghese Nelson Oliveira vincitore della tappa di Tarazona (foto cyclingnews)
Il portoghese Nelson Oliveira vincitore della tappa di Tarazona (foto cyclingnews)

Nella 13^ tappa della Vuelta a Españail corridore della Lampre Merida Nelson Oliveira arriva in solitaria dopo aver salutato i compagni di fuga a 10 km dal traguardo. Grande festa nel team italiano per questo primo successo nella corsa spagnola. Perfetta la tattica attuata da Orlando Maini inserendo tre uomini nel gruppetto in fuga vigilata a distanza dall’Astana. Valerio Conti e Ruben Plaza hanno coperto subito il compagno quando si è lanciato all’attacco. In questo gruppo erano presenti anche Alessandro De Marchi, Gianluca Brambilla (Etixx Quick Step), che sale nella top ten della generale, e Rinaldo Nocentini miglior piazzato degli italiani, 6° nella volata per il secondo posto, vinta dal francese Julien Simon a un minuto esatto da Oliveira.

Fabio Aru conduce sempre la classifica generale, invariati i distacchi dagli inseguitori.

Da domani comincia un trittico di tappe di montagna che potrebbero ulteriormente cambiare la classifica generale, prima della crono di Burgos, che potrebbe delineare la classifica finale della maglia rossa

CLASSIFICA GENERALE

1 Fabio Aru (Ita, Astana Pro Team, in 51h33'19"

2 Joaquim Rodriguez (Spa, Team Katusha, a 27"

3 Tom Dumoulin (Ned, Team Giant-Alpecin, a 30"

4 Rafal Majka (Pol, Tinkoff-Saxo, a 1'28"

5 Esteban Chaves (Col, Orica GreenEdge, a 1'29"

6 Alejandro Valverde (Spa, Movistar Team, a 1'52"

7 Daniel Moreno Fernandez (Spa, Team Katusha, a 1'54"

8 Mikel Nieve (Spa, Team Sky, a 1'58"

9 Gianluca Brambilla (Ita, Etixx Quick Step, a 2’51”

10. Romain Sicard (Fra, Team Europcar, a 2’51”

11. Nairo Quintana (Col, Movistar Team, a 3'07"

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti