Vuelta Spagna: a Lleida vittoria di Danny Van Poppel, Fabio Aru sempre maglia rossa

Di GIANCARLO COSTA ,

Fabio Aru e Purito Rodriguez (foto cyclingnews)
Fabio Aru e Purito Rodriguez (foto cyclingnews)

Il giovane olandese Danny Van Poppel della Trek Factory Racing ha vinto allo sprint la dodicesima tappa della Vuelta a España, nonostante una foratura che lo aveva costretto a farmarsi e poi ripartire a soli 12 chilometri dall'arrivo. Alle sue spalle si sono piazzati Darryl Impey dell'Orica-GreenEdge e Tosh Van der Sande della Lotto Soudal. Invariata la classifica generale che vede al comando ancora Fabio Aru con 27 secondi su Jaoachim “Purito” Rodriguez e 30 su Tom Dumoulin.

Venerdi tredicesima tappa di 168 chilometri, con partenza da Calatayud e arrivo a Tarazona.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti