Vuelta a España: la Movistar vince la cronosquadre inaugurale, Castroviejo prima maglia rossa

Di MARCO CESTE ,

La Movistar in azione
La Movistar in azione

E' partita ieri sera a Jerez de la Frontera, l'edizione numero 69 della Vuelta a España. Una cronosquadre di 12,6 chilometri che è stata vinta dalla Movistar, con il tempo di 14'13" alla media di 51 chilometri orari. Jonathan Castroviejo, che ha tagliato il traguardo prima dei suoi compagni, ha così indossato la prima maglia rossa.

Alle spalle della Movistar si sono piazzate la Cannondale, la Orica, la Trek, l'Omega e la Giant.

In classifica generale, Castroviejo comanda davanti a Valverde e Amador.

Oggi tappa per velocisti, da Algeciras a San Fernadro, 174,4 chilometri.



Può interessarti