Volata da brividi alla Parigi-Nizza: Bouhanni retrocesso, vince l'australiano Matthews su Niccolò Bonifazio

Di GIANCARLO COSTA ,

Il contatto tra Bouhanni e Matthews (foto federciclismo)
Il contatto tra Bouhanni e Matthews (foto federciclismo)

Seconda tappa della Parigi-Nizza, da Contres a Commentry di 213 km. Tappa per velocisti e così è andata a finire, solo che nel testa a testa tra il francese Nacer Bouhanni e l'australiano Michael Matthews, in maglia gialla di leader, il primo stringe l'australiano della Orica GreenEdge verso le transenne, dopo essere partito da centro strada, e la giuria ha giudicato questo movimento scorretto e l'ha retrocesso al 3° posto. E' andata bene a tutti e due, visto che nelle immagini al rallenty sembravano destinati a finire entrambi per terra. L’italiano Niccolò Bonifazio ha fatto un grande sprint in forte rimonta, finisce terzo e diventa secondo per la decisione della giuria. Alle spale del terzetto, staccati di 1 secondo si sono piazzati altri due sprinter di rango, come il norvegese Alexander Kristoff 4° e il francese Arnaud Démare 5°.

Nella classifica generale Michael Matthews continua ad indossare la maglia gialla con un vantaggio di 14” sull'olandese Tom Dumoulin e 19” sul neozelandese Patrick Bevin.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti