Vincenzo Nibali vince il Tour of Croazia, Sacha Modolo la tappa: l’omaggio a Michele Scarponi | Bici.tv

Vincenzo Nibali vince il Tour of Croazia, Sacha Modolo la tappa: l’omaggio a Michele Scarponi

Di GIANCARLO COSTA ,

Il podio finale del Tour of Croazia (foto cyclingnews)
Il podio finale del Tour of Croazia (foto cyclingnews)

Sacha Modolo (UAE Emirates) ha vinto l'ultima tappa del giro di Croazia, Samobor-Zagabria di 147 km, anticipando tutti sul traguardo del circuito cittadino.

La vittoria finale va a Vincenzo Nibali (Barhain Merida), che l’ha fortemente voluta per rendere omaggio a Michele Scarponi, “Un grande amico, che per me è stato come un fratello” ha detto il campione siciliano.

Nibali si è impegnato anche negli sprint intermedi per recuperare i due secondi che lo separavano dal leader Jaime Rosón: al termine comanda la classifica con 8” di vantaggio. È la sua prima vittoria stagionale con la nuova maglia del Bahrain Merida.

ORDINE D'ARRIVO
1 Modolo Sacha (Uae Team Emirates) in 3h16’52”
2 Polanc Jan (Uae Team Emirates) a 2"
3 Van Poppel Boy (Trek – Segafredo) a 2"
4 Nibali Vincenzo (Bahrain Merida Pro Cycling Team) a 2"
5 Canola Marco (Nippo - Vini Fantin) a 6"
6 Grosschartner Felix
7 Boem Nicola
8 Auer Daniel
9 Knox James
10 Hirt Jan a 9"

CLASSIFICA GENERALE FINALE
1 Nibali Vincenzo (Bahrain Merida Pro Cycling Team) in 25h12’10”
2 Roson Aime (Caja Rural - Seguros Rga) a 8”
3 Hirt Jan (Ccc Sprandi Polkowice) a 23”
4 Grosschartner Felix (Ccc Sprandi Polkowice) a 35”
5 Polanc Jan (Uae Team Emirates) a 40”
6 Siutsou Kanstantsin (Bahrain Merida Pro Cycling Team) a 59”
7 Schlegel Michal (Ccc Sprandi Polkowice) a 1’23”
8 Knox James (Team Wiggins) a 1’27”

Fonte federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti