Al via la 100 km dei Forti (TN)

Di MARCO CESTE ,

Partenza 2013
Partenza 2013

Forti tra i ...Forti nel fine settimana del 1000Grobbe Bike Challenge – 100 Km dei Forti. Gli Altipiani di Lavarone, Luserna e Folgaria (TN), con le fortezze di epoca bellica a fare da scenografico set di gara insieme alle tante malghe e pascoli della zona, sono pronti ad accogliere l’edizione 2014 della tre giorni a tutta mountain bike. Ad oggi il conto iscritti complessivo supera abbondantemente quota 1000 presenti, il clou è senz’altro la 100 Km dei Forti di domenica, ma il via ufficiale sarà dato oggi con la Lavarone Bike alle 9.30 dalla frazione Gionghi di Lavarone. Lungo una trentina di chilometri con un abbordabile dislivello al di sotto dei 500 metri sono chiamati in gara concorrenti di spessore come Walter Costa, Daniele Mensi, Franz Hofer, Thomas Paccagnella, Anna Ferrari e Nicoletta Bresciani, che di certo non si risparmieranno tra le frazioni e il lago di Lavarone, le piste del Tablat, la “Tana Incantata” a 1376 metri di quota, anche quest’anno “Cima Coppi” di giornata, e l’ultimo strappo del Monte Rust prima di lanciarsi all’arrivo.

La Lavarone Bike è la prima prova del 1000Grobbe Bike Challenge che somma i tempi con la Nosellari Bike di sabato (41,5 km e 1003 mt/dsl) e con la 100 Km dei Forti di domenica sulla variante Classic di 57 km. La prova di domenica si snoda anche lungo un percorso Marathon di 92 km e 2700 mt/dsl che “saliscende” la zona di Passo Vezzena, Luserna e Millegrobbe – nota quest’ultima anche agli amanti dello sci di fondo – accarezzando le malghe Laghetto e Pozze fino al Lago di Lavarone. I primi 48 km sono in comune con il Classic, ma una volta giunti al bivio nei pressi del Pont de la Sper per i “maratoneti” ci sarà da attaccare l’erta verso i forti Cherle, Sommo Alto e Dosso delle Somme, intervallata da qualche momento di discesa, ma è comunque questo il frammento più intenso della giornata. E la picchiata successiva – in 8 km si scende di circa 500 metri di dislivello – non è da meno, prima degli ultimi 17 km dove la concentrazione va mantenuta al massimo, pedalata dopo pedalata.

Parlando di pronostici, tra i big già prenotati allo start della 100 Km dei Forti – inclusa anche in “Trentino MTB presented by crankbrothers” – risaltano i nomi di Ragnoli, Celestino, Gutierrez, Cattaneo, Deho, Costa, Mensi, Hofer e Pallhuber tra i tanti, e al femminile i riflettori punteranno sulla sfida Zocca-Menapace-Bresciani-Mazzucotelli. In gara ci saranno anche i colombiani Botero Salazar e Arias Cuervo, a caccia di bis sudamericano dopo il successo del connazionale Paez che lo scorso anno vinse davanti a Ragnoli e Tony Longo.

Nel pomeriggio di sabato anche i più giovani avranno di che divertirsi con la Mini 1000Grobbe Bike al Parco Palù di Lavarone, in collaborazione con Altipiani Bike Scuola di MTB.

L’organizzazione del 1000Grobbe Bike Challenge – 100 Km dei Forti è affidata al navigato team dello SC Millegrobbe di Lavarone.

Info: www.1000grobbe.it



Può interessarti