Trofeo Lombardia e Piemonte di ciclocross: vittorie di Marco Bianco e Roberta Gasparini nel fango di Garbagna Novarese (NO)

Di GIANCARLO COSTA ,

I vincitori di Garbagna Marco Bianco e Roberta Gasparini (foto federciclismo.it)
I vincitori di Garbagna Marco Bianco e Roberta Gasparini (foto federciclismo.it)

Un ciclocross d’altri tempi! Erano anni che non si trovavano condizioni così estreme col circuito di circa 3 chilometri completamente infangato, quasi a livello di sabbie mobili con le biciclette che, spesso, dovevano essere spinte col corridore a piedi tanta era la difficoltà al limite dell’umano per poterla spingere. E sono stati bravissimi i corridori di tutte le categorie ad affrontare con grande spirito sportivo le varie gare. E tra gli élite grande scontro tra il vincitore Marco Bianco e Flavio Alex Longhi (nelle foto Soncini Longhi, Bianco e Calloni). un duello risoltosi a favore di Bianco che, al traguardo, si è abbracciato con Longhi entrambi assai stremati ma felici di avere superato quest’ardua prova. E questa fatica è stata brillantemente superata anche dagli Juniores col bergamasco Giorgio Rossi, in testa dall’inizio alla fine a ribadire quanta classe abbia questo azzurro di Felice Gimondi e Ferrero.

Tra gli allievi, grande affermazione della SC Cadrezzate che vince tra i 2° anno col tricolore Lorenzo Calloni in testa per tutta la gara, inseguito a poca distanza dal compagno di squadra Loris Concas che si afferma tra i 1° anno. E tra gli Esordienti 2° anno, secondo successo stagionale per Lorenzo Pollicini, anche lui esponente della Scuola Ciclismo Cadrezzate, società che si conferma ai vertici degli ordini d’arrivo anche tra le Donne Allieve con Valentina Iaccheri e Nicole Fede, una splendida doppietta con la valtellinese Francesca Baroni a completare il podio..

E, anche tra le Donne Juniores altra accoppiata delle ragazze guidate dal DS della Cadrezzate Davide Arzeni con Alessia Verrando e Silvia Pollicini mentre tra le Elite si impone con netto vantaggio la piemontese Roberta Gasparini (La Bicicletteria) sulla corregionale Catiuscia Grillo (Piemonte in Rosa-Fiorin) e, sempre nell’universo rosa, tra le Master Woman continua la scia di successi per la piemontese Maria Elena Mastrolia.

Infine tra i Master 19-44 bellissima gara dell’altomilanese Emilio Caroni che fa corsa in solitaria, vince e si mantiene al vertice della classifica provvisoria del Trofeo che dè apuntamento a Ospitaletto di Marcaria (Mantova), per la quinta prova valida anche per l’assegnazione dei titoli di Campioni Regionali Lombardi, categorie agonistiche.

ELITE-U23: 1.Marco Bianco (Team Cerone-Rodman); 2.Flavio Alex Longhi (Team Pala-Fenice); 3.Giulio Valfrè (Vigor Sky Bikers Cuneo); 4.Giuseppe Lamastra (Carraro Team Trentino); 5.Roberto Barone (La Bicicletteria); 6.Giovanni Francesco Giuliani (La Bicicletteria); 7. Manuel Foresta (La Fenice Mtb); 8.Davide Cantù (Boltiere-Fiorenzo Magni); 9.Biagio Curino (La Bicicletteria); 10.Silla Samuele Gilioli (Team Barba).

JUNIORES: 1.Giorgio Rossi (I.Idro Drain Bianchi); 2.Simone Olivetti (La Bicicletteria-Racing Team); 3.Alessandro Di Santo (Melavì Focus Bike); 4.Roberto Viscardi (Team Bramati); 5.Matteo Abate (Mtb Increa Brugherio); 6.Luca Cibrario (la Bicicletteria); 7.Simone Pont (La Bicicletteria); 8.Stefano Oldani (Team Pro Bike Junior); 9.Manuel Incardona (Iaccobike-Cadrezzate-Guerciotti); 10.Marco Giudici (VC Novarese).

ALLIEVI 1° ANNO: 1.Loris Concas (Cadrezzate-Guerciotti); 2.Leonardo Repetti (VC Pontenure-Raschiani); 3.Gianluca Cerri (Team Spreafico-Veloplus)

ALLIEVI 2° ANNO: 1.Lorenzo Calloni (SC Cadrezzate-Guerciotti); 2.Bruno Marchetti (Raschiani Triathlon Pavese); 3.Andrea Martinelli (Melavì Focus Bike).

ESORDIENTI 2° ANNO: 1.Lorenzo Pollicini (Cadrezzate-Guerciotti); 2.Daniele Flati (Melav’ Focus Bike); 3. Tommaso Bettuzzi (Baby Team Iaccobike Sassuolo).

MASTER 19-44: 1.Emilio Caroni (Ceramiche Lemer-Buscate); 2.Davide Pagliando (Vigili Fuoco Genova); 3.Vincenzo Mento (Lugagnano Off Road).

MASTER OVER 45: 1.Davide Bertoni (Team Raschiani); 2.Gianluca Longoni (Triangolo Lariano); 3. Valter Pont (La Bicicletteria).

G1-M, 1.Daniele Longoni (Triangolo Lariano); 2.Giacomo Dentelli (La Fenice Mtb); 3.Daniel Loiacono (Nolese Condor Team).

G2, 1.Marco Bramati (Team Bramati); 2.Marco Sutti (Talamona Sport Team); 3.Manuel D’Urso (La Fenice Mtb).

G3, 1.Matteo Fiorin (Cicli Fiorin); 2.Riccardo Bozzola (Bonalanza); 3. Mattia Larivei (Piossasco).

G4, 1.Fabio Massa (Cicli Fiorin); 2. Filippo Borello (Nonese Cycling Team); 3.Fabio Bassignana (World on Bike Team).

G5, 1.Manuel Dalla Pietà (La Fenice Mtb); 2. Marco Gozzi (Orobie Cup Mtb); 3. Alessandro Damiani (Talamona Sport Team).

G6, 1.Gabriele Gheservi (Ucla 1991- Pacan Bagutti); 2.Alessandro Minguzzi (La Fenice Mtb); 3. Lorenzo Trincheri (Ucla 1991).

ESORDIENTI F: 1.Giulia Bertoni (Ucla 1991-Pacan Bagutti); 2.Alessandra Grillo (Cicli Fiorin); 3.Vera Rossetti (Dytech).

ALLIEVE: 1.Valentina Iaccheri (SC Cadrezzate-Guerciotti); 2.Nicole Fede (Iaccobike-Cadrezzate-Guerciotti); 3.Francesca Baroni (Melavì Focus Bike).

DONNE JUNIORES: 1.Alessia Verrando (SC Cadrezzate-Guerciotti); 2.Silvia Pollicini (SC Cadrezzate-Guerciotti); 3.Virginia Cancellieri (Servetto-Footon); 4. Silvia De Piaz (Melavì Focus Bike); 5. Gloria Manzoni (Racconigi Cycling Team).

DONNE ELITE: 1.Roberta Gasparini (La Bicicletteria); 2.Catiuscia Grillo (Piemonte in Rosa-Fiorin); 3.Jasmine Dotti (Velosport-Pasta Montegrappa); 4. Fosca Vezzulli (Lugagnano Off Road); 5. Federica Galli (Team Colnago Sud Tirol).

MASTER WOMEN: 1. Maria Elena Mastrolia (La Bicicletteria); 2.Manuela Rossi (La Fenice Mtb).

G1-F, 1. Serena Bassignana (World On Bike).

G2, 1. Beatrice Temperoni (Superbike Sanremo); 2. Marisol Dalla Pietà (La Fenice Mtb); 3. Ilaria Pinauda (Pedale Ossolano).

G3, 1.Greta De Michelis (World On Bike); 2. Vittoria Calderoni (Nolese Condor Team).

G5, 1.Lucia Bramati (Team Bramati); 2. Sara Fiorin (Fiorin); 3.Carola Forsinetti (La Fenice Mtb).

G6, 1.Nicole Pesse (Cicli Lucchini.Com); 2.Marta Zanga (Gruppo Alpinistico Nembrese); 3.Carlotta Borello (Nonese Cycling Team).

Fonte federciclismo.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti