Tris di Marco Ponta e bis di Nicoletta Bresciani a Mareno di Piave (TV)

Di MARCO CESTE ,

Podio Elite maschile
Podio Elite maschile

Ancora sole e temperature tipicamente estive per la 3° prova del 35° Trofeo Triveneto di ciclocross andato di scena oggi all’Oasi Campagnola per organizzazione del Gs Verso l’Iride e della famiglia Mariotto. Tris stagionale (3 su 3) per Marco Ponta (Gs Esercito) sempre più leader del Trofeo. Oggi però il friulano ha dovuto vedersela, oltre che con l’indomito Thomas Paccagnella (Corratec Keit) giunto poi 3°, con il rientro di Martino Fruet (Carraro Team Trentino) che ha lottato come lui sa fare chiudendo secondo. Ottimo quarto assoluto l’under Nadir Colledani (Trentino Rosa Anima Nera) che vince la sua categoria su Tommaso Caneva (Sportivi del Ponte) e su Moreno Pellizzon, suo compagno di squadra.
La gara juniores ha visto la vittoria di Davide Debellis (Team Danieli), su Cristian Buttò (Bando Cycling) e Mauro Caneva (Cadrezzate). 
Nella gara donne open bis dell’èlite Nicoletta Bresciani (Scott), che ha lottato fino all’ultimo giro con Anna Oberparleiter (Carraro Team Trentino) vincitrice la settimana scorsa, rendendo la gara entusiasmante. Nicole Dal Santo (Trentino Rosa Anima Nera) ottima terza, si riconferma sul podio. Tra le master ennesimo successo per la tricolore Chiara Selva (Spezzotto).
Tra le donne juniores, gara di potenza del duo Sportivi del Ponte con Anna Faoro ed Alessia Dal Magro che hanno fatto gara a sé, concludendo nell’ordine. Al terzo posto l’ex tricolore allieve Allegra Maria Arzuffi (Cadrezzate).
Nella nuova Fascia 3, vittoria di Aldo Mares (Alpago) su Michele Feltre (Fizik) e Fabrizio Stefani (Pedali di Marca).
Nella Fascia 2 i papabili sono sempre gli stessi, alla fine ha prevalso Giuseppe Dal Grande (Cycling Team Friuli) su Sergio Giuseppin (Delizia Bike) e Flavio Zoppas (Vimotorsport) . Nella Fascia 1 tris anche per Carmine Dal Riccio (Sunshine), che batte Diego Retis (Cicli Rossi) e Diego Lavarda (Torrebelvicino).
Gli allievi hanno visto il successo del tricolore Lorenzo Calloni (Cadrezzate) su Filippo Zana (Contri) e Lorenzo De Vettori (Sorgente Pradipozzo). Tra gli allievi al primo anno vittoria di Filippo Fontana (Sanfiorese) su Samuele Carpene (Val D’Illasi) e Federico Ceolin (Libertas Scorzè). 
Gli esordienti al 2° anno hanno visto la vittoria di Michele Chiandussi (Trentino Rosa Anima Nera) su Emanuele Huez (Carraro Team) e Nicolò Buratti (Manzanese). Il podio donne allieve è il seguente: tris anche per il tricolore Sara Casasola (Trentino Rosa Anima Nera) su Valentina Iaccheri (Cadrezzate) e Francesca Selva (Libertas Scorzè). Marina Guadagnin (Sportivi del Ponte) ferma le vittorie consecutive di Asia Zontone (Jam’s Bike Team) con una prova di forza, terza è Patrizia Critelli (Cardano).

Federciclismo.it



Può interessarti