Tour Down Under: la tappa d'esordio a Caleb Ewan, Giacomo Nizzolo 6°

Di GIANCARLO COSTA ,

La volata della prima tappa del Tour Down Under (foto federciclismo bettini)
La volata della prima tappa del Tour Down Under (foto federciclismo bettini)

Che il ciclismo sia cambiato, sia stato globalizzato oltre i confini della vecchia Europa, da sempre culla di questo sport, è chiaro ormai a tutti. Quindi non ci si deve stupire se al 19 gennaio siamo già qui a commentare i primi risultati del World Tour dell'anno 2016, anno che oltre alle classiche, ai grandi giri e al Mondiale propone anche la gara Olimpica di Rio, oro che da solo vale una carriera, soprattutto in considerazione del durissimo percorso che attende i ciclisti.

Ma torniamo all'Australia, ai 130 km della prima tappa di Lyndoch, con arrivo in volata. Vince il giovane australiano Caleb Ewan dell'Orica-GreenEdge, che regola Mark Renshaw (AUS) 2°, Wouter Wippert (OLA) 3°, Marko Kump (SLO) 4°, Adam Blythe (GBR) 5° e l'italiano Giacomo Nizzolo 6°.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti