Tour de Pologne: la crono di Cracovia consegna la maglia gialla allo spagnolo Ion Izagirre, Fabio Aru 5º, Diego Ulissi 6º, Davide Formolo 9º

Di GIANCARLO COSTA ,

Fabio Aru miglior italiano al Tour de Pologne (foto bettini/cyclingnews).jpg
Fabio Aru miglior italiano al Tour de Pologne (foto bettini/cyclingnews).jpg

Il nazionale polacco Marcin Bialoblocki ha vinto sulle strade di casa la cronometro individuale di Cracovia, valida quale ultima tappa del Tour de Pologne. Ma al termine dei 25 chilometri di sfida contro il tempo, a sorridere è anche lo spagnolo Ion Izagirre(Movistar Team), che con il settimo posto di tappa è riuscito a balzare al comando della classifica finale del Giro di Polonia precedendo di soli 2 secondi Bart de Clercq (Lotto-Soudal) e di tre Ben Hermans della BMC.

Già secondo nel 2013 e nel 2014, questa volta Izagirre è riuscito a salire sul gradino più alto del podio e ha interroto il digiuno personale di vittorie che durava da oltre un anno, da quando vinse nel 2014 il titolo di campione spagnolo. Tornando alla tappa, invece, quella del campione polacco a cronometro Bialoblocki è stata una vittoria un po' a sorpresa davanti al grande favorito Vasil Kiryienka (Team Sky) staccato di 3 secondi.

Quinto in classifica generale ha concluso Fabio Aru (Astana), sesto Diego Ulissi (Lampre-Merida) e nono Davide Formolo (Cannondale-Garmin).

7^ TAPPA

1 Marcin Bialoblocki (Pol) in 28'45"

2 Vasil Kiryienka (Blr) Team Sky a 3"

3 Rick Flens (Ola) LottoNL-Jumbo a 58"

4 Damien Howson (Aus) Orica-GreenEdge) a 1'08"

5 Jurgen Van Den Broeck (Bel) Lotto-Soudal a 1'09"

6 Patrick Gretsch (Ger) AG2R-La Mondiale a 1'22"

7 Ion Izagirre (Spa) Movistar Team a 1'24"

8 Ilnur Zakarin (Rus) Katusha a 1'25"

9 Riccardo Zoidl (Aut) Trek Factory Racing a 1'26"

10 Maciej Bodnar (Pol) Tinkoff-Saxo

CLASSIFICA GENERALE FINALE

1 Ion Izagirre (Spa) Movistar Team in 26h04'38"

2 Bart De Clercq (Bel) Lotto Soudal a 2"

3 Ben Hermans (Bel) BMC Racing Team a 3"

4 Ilnur Zakarin (Rus) Team Katusha a 14"

5 Fabio Aru (Ita) Astana Pro Team a 15"

6 Diego Ulissi (Ita) Lampre-Merida a 19"

7 Christophe Riblon (Fra) AG2R La Mondiale a 40"

8 Sergio Luis Henao (Col) Team Sky a 54"

9 Davide Formolo (Ita) Cannondale-Garmin Pro Cycling Team a 1'23"

10 Mikel Nieve (Spa) Team Sky a 1'32"

Fonte federciclismo.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti