Tour de France: Steven Cummings beffa i francesi sul traguardo di Mende, Froome volata su Quintana, ottimo Nibali 8º nella classifica generale

Di GIANCARLO COSTA ,

Steven Cummings vince la tappa di Mende al Tour de France (foto cyclingnews)
Steven Cummings vince la tappa di Mende al Tour de France (foto cyclingnews)

Finito il trittico di salite sui Pirenei, la 14a tappa del Tour de France, di 178 km da Rodez a Mende, ha regalato forse più emozioni e spettacolo dei giorni precedenti. Va via una fuga di 20 corridori, con nomi importanti come Peter Sagan, Romain Bardet e Thibaut Pinot. Nella salita finale, la Côte de la Croix-Neuve, scatta lo scalatore francese, che riprende due attaccanti nel finale. L'unico che resiste e va a riprenderlo è l'altro scalatore francese Pinot. Ma a questo punto, visto la rivalità che li divide, in cima alla salita i due si guardano, così arriva l'inglese Stephen Cummings, del team Sud Africano MTN-Qhubeka, che nel giorno di Nelson Mandela va a vincere beffando i padroni di casa.

Dietro intanto il primo vero attacco dello scalatore colombiano della Movistar, Nairo Quintana, che parte e stacca Froome, quindi si rivede lo “Squalo dello Stretto”, parte Vincenzo Nibali, che stacca Froome, raggiunge Quintana e cerca di andare via. Pagherà il fuori-giri di quest'azione dai primi 5 in classifica, intanto però recupera secondi su TJ Van Garderen, superato da Quintana nella generale, ed è 8° nella classifica generale. Volata di Froome su Quintana e l'accorrente Valverde, quasi a ribadire che, nonostante sia rimasto senza compagni nel finale, non mollerà la presa sulla maglia gialla. Ma da mercoledì ci sono le salite delle Alpi, se ne vedranno ancora delle belle.

Classifica di tappa

1 Stephen Cummings (GBr) MTN - Qhubeka 4:23:43

2 Thibaut Pinot (Fra) FDJ.fr 0:00:02

3 Romain Bardet (Fra) AG2R La Mondiale

4 Rigoberto Uran (Col) Etixx - Quick-Step 0:00:20

5 Peter Sagan (Svk) Tinkoff-Saxo 0:00:29

Classifica generale

1 Christopher Froome (GBr) Team Sky 56:02:19

2 Nairo Quintana (Col) Movistar Team 0:03:10

3 Tejay Van Garderen (USA) BMC Racing Team 0:03:32

4 Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team 0:04:02

5 Alberto Contador (Spa) Tinkoff-Saxo 0:04:23

6 Geraint Thomas (GBr) Team Sky 0:04:54

7 Robert Gesink (Ned) Team LottoNL-Jumbo 0:06:23

8 Vincenzo Nibali (Ita) Astana Pro Team 0:08:17

9 Tony Gallopin (Fra) Lotto Soudal 0:08:23

10 Bauke Mollema (Ned) Trek Factory Racing 0:08:53

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti