Torna il Bike Park Mottolino: aperto dal 13 giugno al 20 settembre, con 12 percorsi e 20 km di discesa

Di GIANCARLO COSTA ,

Wall al bike Park Mottolino (foto Foco)
Wall al bike Park Mottolino (foto Foco)

Arriva l’estate e Livigno si sveste dalla neve per regalare sole e splendidi trail alle due ruote: torna il bike park Mottolino, gioiello 100% italiano per la mountain bike di tutta Europa. Più di tre mesi per collezionare emozioni indimenticabili e vedere i migliori pro rider del mondo durante i loro allenamenti.

Uno dei primi e migliori bike park d’Italia, un’eccellenza tale che viene assediata da biker di tutta Europa, ciò nonostante di spazio ce n’è per tutti. Con 12 percorsi, un big air bag, un’intera area jump dedicata solo ai salti e una delle prime North Shore italiane, Mottolino è in grado di ospitare migliaia di biker e donare loro circa 20 km di discese preparate alla perfezione. La Jump Area è costruita in terra battuta per i salti in sequenza ed è suddivisa in 3 linee per diversi livelli di difficoltà. Si trova in zona Passo d'Eira, dove è anche possibile ammirare il Castello di legno del Nine Knights Mtb. La North Shore è interamente costruita all’interno del bosco con passerelle in legno, ponti sospesi sui ruscelli e stupende chiocciole.

Una bella notizia per gli appassionati è il completamento del recente percorso EAS23, una pista rossa lunga ben 3 km, perfetta per tutti i livelli: dai principianti che la possono prendere con calma su una pendenza media del 6% e approcciare così la tecnica della discesa, ai più esperti che fileranno via lisci per raggiungere le divertentissime strutture della North Shore.

Per il 2015 Mottolino riserva un focus speciale alle e-bike con la possibilità di noleggiare il proprio mezzo al Dr. Rent e andare alla scoperta dei tantissimi sentieri all-mountain che il comprensorio offre ai suoi amanti.

Nelle ultime stagioni al bike park Mottolino hanno girato atleti del calibro di Andreu Lacondeguy, Martin Söderström, Sam Pilgrim, Steve Peat, Greg Minaar, Szymon Godziek, Thomas Genon, Tobi Wrobel e molti altri atleti internazionali. Vuoi venire a conoscerli?

Livigno offre grandi promozioni per i biker, tutte le informazioni su prezzi e condizioni sono alla pagina: www.mottolino.com/it/estate/tariffe

Bike pass 2 x 1 - il primo weekend di apertura, il 13.14 giugno, con soli € 29,00 potrai girare due giorni al prezzo di uno!

Speciale Neofiti - a giugno e settembre i pacchetti giornalieri all-inclusive infrasettimanali sono scontatissimi: € 71,00 anziché € 89,00 per avere bike pass, protezioni e noleggio bici Specialized.

About Bike Park Mottolino

Tra i primi bike park in Italia, nato nel 2005 a seguito dei mondiali di mtb, il park di Mottolino a Livigno è diventato subito uno dei punti di riferimento in Europa per gli amanti di downhill e freeride. Offre 12 sentieri per 3 livelli di difficoltà, lunghi fino a 4.500 mt, da 2.400 mslm fino al paese (1.800 mslm). Tra le strutture: un gonfiabile per provare i salti, un’intera area jump, un’area North Shore e tanto altro. Sarà teatro della quinta edizione di Suzuki Nine Knights Mtb dal 31 agosto al 5 settembre 2015.

Apertura bike park Mottolino: 13 giugno - 20 settembre 2015 dalle 9.00 alle 17.00.

Per maggiori informazioni consulta www.mottolino.com e diventa fan alla pagina www.facebook.com/MottolinoFunMountain.

Fonte Agnese Facchini moonsrl.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti