Tony Martin Campione del Mondo a cronometro

Di GIANCARLO COSTA ,

Tony Martin Campione del Mondo a cronometro (foto cyclingnews)
Tony Martin Campione del Mondo a cronometro (foto cyclingnews)

Il tedesco Tony Martin fa suo il Campionato del Mondo crono individuale a Doha, e sono 4, tre giorni dopo aver conquistato quello a squadre con la Etixx. Nel caldo e assolato percorso del Qatar, Tony Martin, che spingeva un 58 come corona più grande, ha coperto i 40 km in 44’42”99 alla media di 53,671 km/h.

La Germania si conferma nazione leader in questa particolare disciplina del ciclismo su strada, dopo l'oro di Marco Mathis tra gli U23, forse la più vera, l'unica dove non ci si può nascondere.

Il campione tedesco ha ucciso la gara sin dalle prime battute, facendo segnare il miglior tempo in tutti i parziali. Non è riuscito a reggere il ritmo, soprattutto nella seconda parte della gara, il campione del mondo uscente, il bielorusso Kiryienka, che ha comunque fatto una gara da applausi. Su un tracciato adatto ad esaltare le doti di passisti potenti, il bielorusso non ha sfigurato, dovendosi inchinare soltanto al cospetto di un favoloso Martin, con un distacco di 45”. Terzo lo spagnolo Nicolas Castroviejo, campione europeo in carica e già terzo lo scorso anno al mondiale di Richmond, staccato di 1’10”91 da Martin.

Unico Italiano in gara Manuel Quinziato, che è anche il campione italiano di specialità, che è finito 22° con il tempo 47’22” e un distacco di 2’39”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti