A Tiriolo (CZ) si avvicina l’appuntamento con la Marathon La Via dei Francesi

Di MARCO CESTE ,

Tiriolo
Tiriolo

Comincia a scaldarsi l’atmosfera presso la sede sociale degli Arditi-Mtb a Tiriolo (Catanzaro), per l’avvicinarsi della Marathon La Via dei Francesi, manifestazione di mountain bike sotto l’egida della Federciclismo Calabria in programma domenica 20 luglio con il percorso marathon di 49 chilometri e quello cross country di 22 chilometri.
Il comitato organizzatore, presieduto da Luigi Bevacqua, sta formalizzando tutte le richieste di iscrizione (ad oggi circa 150) da parte delle società interessate a prender parte all’evento giunto all’undicesima edizione e che ha una storia di pari passo a quella della nascita del Trofeo dei Parchi Naturali.
“Ringraziamo quanti, a nome dell’organizzazione, stanno lavorando per offrire ai partecipanti e ai loro accompagnatori la possibilità di trascorrere una piacevole domenica all’ombra della Sila – dichiara Luigi Bevacqua -. È un fiore all’occhiello del quale essere orgogliosi. La nostra corsa nasce dal coinvolgimento di tanti amici bikers del Pollino e dei responsabili del circuito dei Parchi per riuscire a portare quanta più gente possibile a far conoscere i boschi e le montagne del Sud sullo stile delle gare del Nord Italia”.  
Sul feeling tra Tiriolo e le due ruote, lo stesso Bevacqua afferma che il legame è nato dalle organizzazioni di manifestazioni cross country invogliando le società a partecipare e a coinvolgere tante persone che non conoscevano il settore, portando a una crescita graduale nel tempo sia nella quantità che nella qualità. 
Un altro punto di forza della società Gli Arditi, è la grande attenzione che riserva verso la crescita delle nuove leve del pedale con una scuola di mountain bike, la prima in assoluto istituita in Calabria. I ragazzi, praticando questo sport, si sono entusiasmati di tutto quello che hanno imparato frequentando questa scuola, cioè vivere in armonia con la natura in sella a una mountain bike.
E sulla base di questo obiettivo che gli organizzatori hanno previsto uno spazio per le categorie giovanili parallelamente alla corsa dei grandi con una manifestazione a carattere promozionale per tesserati e non dai 7 ai 12 anni. 
Gli organizzatori hanno stipulato una convenzione con l’Hotel Castagneto: pernottamento con mezza pensione a 35 euro, pranzo o cena a 12 euro oppure pensione completa a 40 euro. Inoltre offre il parcheggio camper, area attrezzata per tenda, servizio doccia,  lavaggio bici ,tutto custodito al costo di  5 euro. Dando la disponibilità di poter usufruire per oltre 15 giorni delle convenzioni . per prenotarsi chiamare prima del periodo della gara versando un anticipo (tutte le info al numero  0961/994048.chiedendo di Pepè  Maruca). 
Ai bikers che volessero provare il percorso tra venerdì e sabato, sarà messa a disposizione una guida facendo richiesta all’organizzazione qualche giorno prima. 
Per informazioni specifiche sulla gara, invece, si può visitare il sito degli arditi, www.gliarditi-mtb.it. 

MARATHON

TIRIOLO (CZ) - “ La Via dei Francesi XI Marathon ”- ID Gara: 65571 - Ctg. Amatori tutti + Enti + Extraregionali +G1/G6, ES, AL - Società organizzatrice: A.S.D. S.C. Gli Arditi - Ritrovo: Tiriolo(Cz) – Piazza Italia - ore 7,00 Partenza ore 9,30 - verifica licenze: dalle ore 07/00 alle ore 09/00 - Chiusura iscrizioni: 19/07/2014 ore 20/00 - E_mail:  luigibevacqua@libero.it - Percorso: – Chilometraggio Marathon di 49 km (percorso lungo) – km 22 (percorso corto) – dislivello max m. 1500 – Le salite sono 8 a partire da 250 mt fino a 500 mt, la più lunga è di km 9 – tracciato molto scorrevole con grado di difficoltà medio/duro – - tassa iscrizione: € 20,00 incluso pacco gara e pasta party - Iscrizioni: c/o Società organizzatrice- Fattore K - Addetto alla Giuria: 88077H – Torchia Tommaso - Responsabile manifestazione: Battipede Gaetano tessera n° 8843333K - Delegato Tecnico: Carella Michele tessera n. A007447 - Addetto Antidoping: Mazza Rosetta tessera n 9086121

Luca Alò - Ufficio Stampa



Può interessarti