Terminillo Mtb Race: Dario Mostarda e Claudia Cantoni i più veloci

Di GIANCARLO COSTA ,

Terminillo MTB Race (foto organizzazione)
Terminillo MTB Race (foto organizzazione)

La prima edizione di Terminillo Mtb Race è stata un successo che ha dato ancor più valore alla straordinaria attività dell’anno solare 2015 di Rieti Riding Sport Club nell’ambito delle numerose iniziative che fanno capo al comune di Rieti tra sport e promozione del territorio.

Il Terminillo ha offerto uno spettacolo straordinario con paesaggi mozzafiato tra stradine brulle esposte al sole, sentieri nei boschi e punti panoramici di rara bellezza, che sono stati teatro del continuo andirivieni dei bikers (160 al via da Lazio, Abruzzo, Marche ed Umbria) impegnati nel percorso unico di 38 chilometri con 1400 metri di dislivello tra le località di Casale D’Antoni, Pratalata, Cinque Confini, Giro dell’Anello, Teleposto e discesa in picchiata dalla pista Ramazzotti verso il traguardo finale alle porte di Pian de’ Valli.

Già nella prime battute di gara si notava la determinazione e la freschezza di Dario Mostarda (Mtb Rieti Club) che è stato il primo a forzare il ritmo  lasciandosi alle spalle un piccolo gruppo di inseguitori, per poi percorrere 30 chilometri in perfetta solitudine fin sotto il traguardo con Ernelio Massarucci (Triono Racing Team) e Giovanni D’Auria (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike) arrivati alle spalle del vincitore con un ritardo notevole.

Con Mostarda sul podio di categoria master 3 sono saliti Alessandro Tagliaferri (Asd Alatri Bike) e Andrea Stampatore (Team Bike Palombara Sabina); Massarucci ha fatto sua la master 4 davanti a Maurizio Edoardini (Mtb Rieti Club) e  Angelo Franchetti (Free Bikers Team); a D’Auria la master 1 davanti a Giuseppe Bigioni (Mountain Team Terminillo) e Andrea Verardi (Ciclotech-Mtb Runners).

Successo tra le donne per Claudia Cantoni (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike) in una classifica che ha visto al traguardo anche Emanuela Bellissimi (Asd Alatri Bike), Vanessa Buzzanca (Bike Store Racing Team), Claudia Ciampini (Triono Racing Team), Valentina Verini (Casteltrosino Superbike), Germana Squazzini (Asd Bikemotion), Maila Castiglione (Team Bike Miranda) e Iveta Malinovska (Free Bikers Team)

Nella categoria élite sport il podio più alto è stato ad appannaggio di Gabriele Ferrante (Asd Alatri Bike), piazza d’onore per Mauro Testani (Piesse Cycling Team), gradino più basso ad Andrea Verardi (Ciclotech-Mtb Runners).

Nella master 2 il migliore è risultato Giovanni Marianantoni (Mtb Rieti Club) davanti a Paolo Scopigno e Roberto Giovannelli entrambi della Cittaducale Runners Club.

Nella master 5 ha primeggiato Marcello Federiconi (Mtb Club Spoleto), il resto del podio completato dalla coppia Mtb Club Rieti composta da Flavio Caperna e Daniele Arisi.

Nella master 6 primato per Alessandro Di Braccio (Asd Ciclismo Lazio), piazza d’onore per Maurizio Fratticci (Ciclotech-Mtb Runners) e terzo gradino del podio per Mario Tozzi (Ciociaria Bike).

A podio anche i bikers “meno giovani” della master 7 Mario Capoccia (Cicli Montanini Alice Ceramica Frw), Piero Angeletti (Team Bike Miranda) e Antonio Bufalini (Ciociaria Bike) così come per i master 8 Vincenzo Cestra (Ciociaria Bike) e Graziano Fontani (Asd Ciclismo Lazio).

Grande soddisfazione per il dinamico sodalizio di Rieti Riding Sport Club che ha condiviso lo sforzo organizzativo assieme a Mtb Greccio, Road Bike Cantalice e Forhans Team all’opera per far trovare pronti agli occhi dei partecipanti una location bellissima nella montagna più bella del centro Italia, ristori ben forniti e ben disposti, premi abbondanti e di qualità, pasta party di ottimo livello e villaggio espositivo ben allestito nel piazzale di Pian de’Valli.

Alla presenza di Simone Munalli (consigliere comunale di Rieti con delega per il Terminillo), Valentina Egidi (presidente del comitato provinciale CSI Rieti) e Luca Narducci (responsabile settore fuoristrada CSI Lazio), il riscontro da parte dei corridori e degli addetti ai lavori è stato notevole in un mix vincente di sport e promozione del territorio che ha permesso il successo della manifestazione nonostante il tracciato impegnativo ma ricco di fascino.

I CAMPIONI PROVINCIALI MTB CSI " RIETI-DIOCESI SABINA "

Elite Sport: Valerio Piancatelli (Team Bike Palombara Sabina)

Master 2: Gabriele Imperiali (Team Bike Palombara Sabina)

Master 3: Andrea Stampatore (Team Bike Palombara Sabina)

Master 4: Sergio Benedetti (Team Bike Palombara Sabina)

Master 5: Flavio Caperna (Mtb Rieti Club)

Master 6: Carlo Fregonese (Team Bike Palombara Sabina)

Le classifiche complete della Terminillo Mtb Race sono consultabili al link http://www.rietiriding.com/wp-content/uploads/2015/08/ClassificaCategorie.pdf

Fonte Luca Alò

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti