Tappa e maglia rosa per il tedesco André Greipel, secondo Roberto Ferrari

Di GIANCARLO COSTA ,

Il tedesco Andrè Greipel vincitore seconda tappa Giro d'Italia
Il tedesco Andrè Greipel vincitore seconda tappa Giro d'Italia

Tappa e maglia rosa per il tedesco André Greipel della Lotto Soudal, che conquista la seconda tappa del 100° Giro d’Italia, la Olbia-Tortolì di 229 km. Tappa senza un metro di pianura, quindi con una media oraria più lenta del previsto, con il tanto temuto vento che non ha fatto danni, anche se nella discesa dopo il GPM di giornata posto a quota 1000m, si è mossa la Bahrain-Merida di Nibali, per agitare un po’ le acque e vedere se le altre squadre che puntano alla classifica generale erano attente. L’unico che stava per rimetterci le penne, pardon i secondi, è stato il russo Ilnur Zakarin della Katusha Alpecin), fermato da un guaio meccanico a pochi chilometri dal traguardo, ma riuscito infine a rientrare sul gruppo dei migliori grazie a un grande lavoro della sua squadra.

Quindi la volata, con un contatto tra Fernando Gaviria e Caleb Ewan, che provoca il distacco del piede dal pedale da parte dell’australiano, forse favorito della volata, che lo taglia fuori e gli fa perdere la maglia ciclamino. Alla fine la volata premia Andrè Greipel su un ottimo Roberto Ferrari della UAE Emirates 2°, Jasper Stuyven 3°, Fernando Gaviria 4°, Kristian Sbaragli 5° ed Enrico Battaglin 6°.

Con i 4 secondi di abbuono per la vittoria, Andrè Greipel conquista la maglia rosa.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti