Tappa 12 del Tour de France, vince Kristoff in volata. Nibali sempre leader prima della montagne

Di MARCO CESTE ,

Kristoff all'arrivo
Kristoff all'arrivo

Tappa numero 12 del Tour de France, da Bourg en Bresse a Saint-Étienne di 185 chilometri, frazione per velocisti.

Il norvegese della Katusha ha messo a segno una perfetta azione di potenza, con la quale si è messo alle spalle Sagan, Demare, Albasini, Navardauskas, Trentin poi declassato poi per irregolarità, Bennati, Coquard e Oss. Per lui vittoria numero 17 in carriera.

Il grande sconfitto di giornata è lo slovacco Peter Sagan, che in questo Tour ancora non è riuscito a incidere.

La classifica generale è invariata, con Nibali che conserva la maglia gialla con 2'23" di vantaggio su Porte e 2'47" su Valverde.

Da domani iniziano le montagne, con le vere salite e ci si attende dunque spettacolo e attacchi alla leadership di Nibali.



Può interessarti