Stefano Capponi ed Elizabeth Simpson: le firme sulla Marathon del Lago di Fondi (LT)

Di MARCO CESTE ,

Stefano Capponi
Stefano Capponi

Alla Marathon del Lago di Fondi hanno risposto in buon numero a una delle ultime manifestazioni agonistiche della mountain bike nel Lazio: 300 i bikers del Centro-Sud Italia, tra questi anche gli attesi protagonisti del Trofeo dei Parchi Naturali-Protek-Mtbonline.it schierati ai nastri di partenza e pronti a riservare le ultime emozioni per decretare le classifiche finali del celeberrimo circuito del Girone Sud All Star.

Il percorso marathon di 60 chilometri era prevalentemente sterrato al 90%, in gran parte intorno al Lago di Fondi e lungo gli argini dei fiumi e canali della piana di Fondi e Monte San Biagio. La prima salita in località Le Scalelle, portava la carovana a Monte San Biagio prima della tanto attesa e temuta salita di Portella, molto bella e panoramica. Per i meno allenati, sono stati allestiti la point to point di 49 chilometri e l’escursionistico di 20 chilometri intorno al Lago di Fondi e lungo gli argini dei fiumi e canali della piana di Fondi.

Di rilievo il primo posto dell’élite Stefano Capponi (Moser Cycling Team), a lungo in testa con Vincenzo Della Rocca (Cubulteria Bike, primo tra i master 2) e Guido Cappelli (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike, secondo tra i master 2) per poi battere entrambi in volata sul rettilineo d’arrivo.

Quarto con un gap di 40 secondi il neo leader del Trofeo dei Parchi Naturali Luigi Ferritto (Frw Oronero primo tra i master 1) protagonista di una gara più tranquilla allo scopo di mettere le mani definitivamente sulla classifica assoluta del circuito.

In ambito femminile, gara senza sbavature per l’anglo-siciliana Elizabeth Simpson (Mongibello Team, prima tra le master donna 2) che ha preceduto alle sue spalle Loredana Varlese (Bikextreme Cassino, seconda tra le master donna 2) e Maria Lucia Minervino (Asd Superteam, prima tra le master donna 1).

Più incerta la lotta nelle zone alte della classifica point to point dove a spuntarla è stato Davide Sciarra (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike, primo tra gli élite sport) davanti a Vincenzo Cammisola (Team Castelli, primo tra i master 1) e Gianluca Valerio (Formia Mtb Club, primo tra i master 2).

Oltre a Capponi, Della Rocca, Simpson e Minervino tra i corridori in evidenza nel percorso marathon, dominando e conquistando il successo nelle rispettive categorie, da segnalare l’èlite sport Massimo Campaiola (Frw Oronero), il master 3 Angelo Riccio (Frw Oronero), il master 4 Manlio Borrelli (Bike&Sport Team),  il master 5 Gaetano Canzoniere (Sci Club Amici Superski) e il master 6+ Guido Biasoli (Team Ferrara Bike Asd).

Protagonisti della point to point assieme a Sciarra, Cammisola e Valerio ad ottimi livelli si sono confermati gli altri leader di categoria Alessandra Rosati tra le élite sport (Team Castelli Messere Porte), Simone Del Giovane (Prd Sport Factory Team) tra gli under 23, Ciro Donnarumma (Asd Team San Giuseppe Bike) tra i master junior, Antonio Rinaldi (Re-Cycling Bernalda) tra gli juniores, Antonio Bardellino (Sinuessa Mondragone) tra i master 3, Paolo Coccoluto (Team Castelli) tra i master 4, Armando Mattacchioni (Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini) tra i master 5, Umberto Greggi (Ciclotech-Mtb Runners) tra i master 6+, Maria Di Paolo (Team Messere Porte-Cicli Tornesi) tra le master donna 2 e Gianluca Daniele, quest’ultimo tra i migliori nel breve tracciato escursionistico.

Alla presenza di Crescenzo Fiore (direttore del Parco Regionale Naturale Monti Ausoni e Lago di Fondi), Luciano Ciminelli (uno tra gli storici fondatori del circuito Trofeo dei Parchi Naturali), Michele Carella (responsabile di mtbonline.it e componente della commissione fuoristrada per conto della Federazione Ciclistica Italiana) e Antonio Liquori (componente commissione strada FCI Lazio), l’organizzatore Gino Marcantonio, presidente della Cicloamatori Fondi, nel ringraziare i volontari, gli sponsor e i propri collaboratori, ha espresso la sua viva e grande soddisfazione nell’aver portato a termine la diciottesima edizione della Marathon del Lago di Fondi, ricambiata dalla partecipazione dei tantissimi bikers che hanno creduto in questo evento candidato ad ospitare nel 2015 le finali All Star della mountain bike italiana.

http://www.mtbonline.it/risultato.asp?r=1078&p=1&task=ass link classifiche marathon

http://www.mtbonline.it/risultato.asp?r=1078&p=2&task=ass link classifiche point to point

http://www.mtbonline.it/risultato.asp?r=1078&p=2&task=ass link classifiche escursionistico

Luca Alò - ufficio stampa



Può interessarti