Sabato si corre il Memorial Dino Crispano (CH)

Di MARCO CESTE ,

Team Naturabruzzo 2014.jpg 2
Team Naturabruzzo 2014.jpg 2

È tutto pronto per la prima edizione del Memorial Dino Crispano, sabato 27 settembre a Francavilla al Mare (Chieti).
Si annunciano molte presenze per questa novità nel panorama delle due ruote abruzzesi dove è atteso il meglio del ciclismo amatoriale regionale per la validità di Campionato Open di prima e seconda serie esteso a tutti gli Enti (Fci, Acsi, Csi, Asi, Endas, Uisp e Csain).
Il percorso è completamente pianeggiante: 2500 metri da ripetere più volte a seconda delle fasce d’età, si gira in senso anti-orario con quattro curve e due rettilinei che fanno presagire a una media oraria superiore ai 40 km/h.  
In ricordo del compianto Dino Crispano, l’organizzazione tecnica dell’evento, sotto l’egida Uisp Lega Ciclismo Pescara, è affidata al Team Naturabruzzo-Dema Service: “Ci sono tutti i presupposti per assistere a una gara avvincente - dichiara l’organizzatore Alessandro Masciulli – e per questo ho il dovere di ringraziare per la piena disponibilità il comune di Francavilla al Mare con il sindaco Antonio Luciani e l’assessore allo sport Rocco Alibertini, per il lavoro proficuo e sinergico che stiamo portando avanti da tanto tempo. Grazie al supporto dei partner in loco MFliud, Giansante Elettricità, Sped Service, Agriturismo Pesolillo, Framar-McChicken, Cazzaniga Gioielli e Autofficina Dragonara, la nostra manifestazione sta assumendo una rilevanza notevolissima per chi come me ha tanta passione per il ciclismo rifacendoci allo spirito che contraddistingue il nostro team Naturabruzzo”. 
Per tutti l’appuntamento è per sabato 27 settembre con il ritrovo fissato alle 13:30 in Via Nettuno nei pressi della stazione ferroviaria, partenza alle 14:30 della prima fascia (A4-A5-A6, donne più A1-A2-A3 seconda serie) e a seguire la seconda (categorie A1-A2-A3 prima serie). Le iscrizioni si potranno effettuare sul posto alla quota di 10 euro.

Luca Alò - ufficio stampa



Può interessarti