Tutto pronto per la Granfondo Città di Loano (SV)

Di MARCO CESTE ,

Granfondo Città di Loano 2013
Granfondo Città di Loano 2013

E’ arrivato agli sgoccioli il conto alla rovescia per la 4a edizione della Granfondo Città di Loano, con la manifestazione che prenderà il via alle ore 10.00 di domenica 6 aprile, da via Caselle a Loano (Sv).

Tutto è pronto per l’evento: la segreteria in loco della granfondo sarà collocata in piazza Mazzini, a ridosso del mare, e sarà operativa dalle ore 10.00 alle 19.30 di sabato 5 aprile e dalle 7.00 alle 9.00 di domenica 6 aprile. La domenica i pacchi gara non verranno consegnati al mattino insieme ai numeri dorsali, ma potranno esserecomodamente ritirati a partire dalle 10.30 fino alle ore 16.00, velocizzando così le operazioni preliminari.

Le ultime iscrizioni alla Granfondo Città di Loano sono possibili ancora fino al 4 aprile alla quota di 35 euro,  tramite la procedura on-line sul sito www.mysdam.it o secondo le istruzioni riportate alla pagina dedicata sul sito della gara. Il sabato e la domenica della gara le adesioni potranno essere perfezionate solo sul posto, con un sovrapprezzo di 5 euro.

Il percorso di gara porterà i granfondisti da Loano verso Albenga, dove il tracciato abbandonerà la costa per addentrarsi nell’entroterra. Un lungo falsopiano porterà i corridori fino a Ranzo, dove si imboccherà la prima ascesa di giornata. Circa 25 chilometri vallonati poteranno poi alla discesa che da Arnasco conduce a Cisano sul Neva, dove inizierà l’ultima, lunga salita verso il Colle Scravaion. Raggiunto anche il Giogo di Toirano, la lunga e veloce discesa riporterà a Loano, con il traguardo che sarà ancora in via Caselle, evitando così l’attraversamento dell’Aurelia. Saranno così 117 i chilometri da percorrere, con quasi 2000 metri di dislivello da affrontare. Le informazioni dettagliate sul tracciato sono accessibili dalla pagina dedicata del sito della manifestazione.

La prova sarà valida come 2° Memorial Laura Pesce, prematuramente scomparsa nel 2012 per una grave leucemia,con lo scopo di sensibilizzare i partecipanti sull’importanza della donazione di midollo osseo nella lotta contro la malattia. Durante il pasta party si potrà effettuare una donazione all’ADMO, l’Associazione Donatori Midollo Osseo.

Saranno presenti alla Granfondo Città di Loano anche Marina Lari, ventiquattrenne professionista della Servetto Footon, Andrea Noé, l’ex-professionista con ben 19 stagioni all’attivo nel ciclismo che conta e Paolo Savoldelli, due volte maglia rosa al Giro d’Italia. La Lari e Noé pedaleranno sulle strade della granfondo insieme ai cicloamatori, ovviamente senza velleità di classifica, mentre Savoldelli curerà il servizio radio corsa. I tre ospiti saranno giàpresenti sabato 5 aprile all’aperitivo di benvenuto che si terrà alle ore 18.00 in piazza Mazzini.

Sempre piazza Mazzini ospiterà, dopo la gara, il pasta party e le premiazioni che chiuderanno, alle ore 15.00, la manifestazione. Il servizio docce sarà invece predisposto al Palazzetto dello Sport di Loano, posto a poche decine di metri dall'arrivo.

Tutte le informazioni sulla manifestazione sono disponibili sulla pagina web ufficiale della Granfondo Città di Loano.

Play Full - Ufficio Stampa



Può interessarti