Per la prima volta in assoluto la Val di Fassa Bike-Volvo Cup apre le porte alle e-bike

Di GIANCARLO COSTA ,

Val di Fassa Bike Boys (foto organizzazione)
Val di Fassa Bike Boys (foto organizzazione)

I bikers dotati di biciclette elettriche potranno partecipare alla manifestazione in programma domenica 14 settembre a Moena sul percorso Short come cicloturisti. Per loro verrà redatta una classifica a parte con la premiazione del primo classificato maschile e femminile. Inoltre alle e-bike verrà riservato l’onore di fare da apripista nel percorso Short categoria Escursionisti.

Altre grandi novità riguardano i premi speciali “Traguardi Volanti” che saranno fissati a Soraga, Pozza e Vigo e “Gran Premio della Montagna” assegnato, sia per la categoria maschile che per quella femminile, a chi raggiungerà per primo la località Cune all’Alpe di Lusia (2.206 m slm), il punto più alto di tutto il tracciato di gara. Ai due vincitori del Gran Premio della Montagna andrà uno skipass stagionale della ski area Trevalli.

Un bel pacco gara e importanti premi sono previsti anche per gli iscritti alla Val di Fassa Bike Boys, gara promozionale di mountain-bike riservata alle categorie giovanili tesserati e non, che avrà luogo sabato 13 settembre alle ore 14.30 presso il parco “Vischia de Sach” a Soraga di Fassa per tutti i nati entro l’anno 1997. Ospite d’onore il campione Juri Ragnoli che guiderà i piccoli atleti nelle fase iniziali della gara.

Per prendere parte alla Val di Fassa Bike Boys è possibile iscriversi tramite fax al n. 0462-758200 o e-mail a info@3essesoraga.it da domenica 31 agosto oppure dalle ore 12:00 alle 14:00 di sabato 13 settembre presso il campo gara. Quota d’ iscrizione: Euro 5,00 sottoscritta da un genitore al momento del ritiro pettorale.

Info: www.valdifassabike.it

Fonte ufficio stampa Val di Fassa Bike

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti