Preolimica Rio de Janeiro: vittoria di Eva Lechner e bronzo di Andrea Tiberi

Di GIANCARLO COSTA ,

Eva Lechner vincitrice della Pre Olimpica di Rio (foto federciclismo)
Eva Lechner vincitrice della Pre Olimpica di Rio (foto federciclismo)

La spedizione azzurra in Brasile a Rio de Janeiro per testare il percorso della gara di XCO MTB che l'anno prossimo assegnerà i titoli olimpici è stato più che soddisfacente per la Nazionale allenata dal DT Pallhuber, visto che alla vittoria di Eva Lechner nella gara femminile è seguito il terzo gradino del podio per il Campione Italiano Andrea Tiberi.

Tiberi ha conquistato il bronzo in una gara vinta dall'asso svizzero Nino Schurter, dopo una lotta serrata con il francese Maxime Marotte 2°. mettendosi alle spalle il fuoriclasse francese Julien Absalon 4°. Peccato per Marco Aurelio Fontana (che il bronzo l'aveva vinto alle Olimpiadi di Londra), messo fuori causa da 3 forature, quando era anche lui in lotta per il podio.

Nella gara femminile trionfo per l'azzurra Eva Lechner, davanti a rivali di valore come la polacca Maja Wloszczowska, 2a a 42”, la svedese Jenny Rissveds, 3a a 1’12”, la svizzera Linda Indergand 4a a 1’48”, la messicana Daniela Campuzano, 5a a 2’18”, con l'altra azzurra Lisa Rabensteiner 10a a 5’29”.

Secondo il giudizio del DT Pallhuber.il percorso di Rio 2016 è praticamente identico a quello di Londra 2012, e presa visione direttamente sarà più semplice impostare i periodi di allenamento su tracciati che ne riproducano le difficoltà tecniche.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti