Poche ore ai Campionati Italiani Assoluti di Mountain Bike a Pila

Di GIANCARLO COSTA ,

Locandina Campionati Italiani Mountain Bike a Pila
Locandina Campionati Italiani Mountain Bike a Pila

Il countdown per i Campionati Italiani Assoluti e di Categoria per le specialità della Federazione Ciclistica Italiana XCO (Cross Country Olimpico), DH (Discesa), Bike Trail è iniziato: mancano poche ore all’epico weekend del 21 e 22 luglio, che renderà Pila il regno della mountain bike agonistica. Tra gli 850 iscritti alle 3 discipline, sono attesi i più grandi atleti del panorama italiano. A coronare i nuovi campioni, sui 43 podi, sarà la madrina dell’evento Paola Pezzo, medaglia olimpica di Cross Country, insieme alle autorità locali e il Gs Aosta, comitato organizzatore dell’evento.
Durante il weekend si svolgerà anche il Pila Bike Festival, evento di intrattenimento dedicato a tutti gli appassionati di ciclismo e sport all’aria aperta, che offrirà l’occasione per avvicinarsi alla gastronomia locale e l’offerta turistica outdoor dedicata alle “active family”: moto da trial elettriche per bimbi (5-13 anni), insieme alla Federazione Motociclistica Italiana, workshop gratuiti di acroyoga con insegnanti internazionali, lezioni di push bike Strider con accompagnatori qualificati, anche sulla pump track modello “world cup”, giochi di equilibrio all’interno del Pila Adventure Park e divertimento sui gonfiabili per i più piccoli.
Sponsor ufficiali dell’evento sono ProAction, che organizzerà i punti ristoro delle discipline XCO e bike trial, e Red Bull, che metterà le ali al Campionato DH. I premi saranno offerti da Ciclo Promo Components, Maxxis e CampaBros, mentre Proed garantirà la pulizia delle bici di tutti i partecipanti.

CROSS COUNTRY – XCO (circa 550 iscritti)
Categorie ammesse: Junior maschile e femminile, Under 23 maschile e femminile, Donne Elite, Elite, Master 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, master woman 1, 2, Elite sport, Sportwoman.
Il circuito di 5 km è dotato di tutte le caratteristiche tecniche che possano permettere di valutare le diverse categorie, dagli Elite (in gara sabato 21 luglio) agli amatori. Per questi ultimi sono previste alcune “chicken line”, ossia eventuali passaggi semplificati rispetto ai passaggi molto tecnici. Tutte le info tecniche e gli orari di partenza su: pila.it/campionati-italiani-assoluti-xco-dh-trial/camp-it-ass-crosscountry

DOWNHILL – DH (oltre 300 iscritti)
La partenza del percorso DH si troverà a quota 2.311 m, con un tracciato che alterna fondo erboso a passaggi molto difficili nel bosco, incluse pietraie e drop. La finale sarà domenica 22 luglio. Per gli esordienti è prevista una linea semplificata, nel rispetto della sicurezza. Info tecniche alla pagina: pila.it/campionati-italiani-assoluti-xco-dh-trial/camp-it-ass-downhill

BIKE TRIAL (circa 40 iscritti)
Domenica 22 luglio si terrà la competizione di bike trial: 40 tra i migliori atleti italiani si esibiranno in complessi equilibrismi su quattro percorsi composti da ostacoli artificiali, tra cui pietre, tronchi e materiali edili. Le informazioni aggiornate saranno pubblicate al link: pila.it/campionati-italiani-assoluti-xco-dh-trial/camp-it-ass-trial

Per seguire tutte le novità del Pila Bike Festival e i Campionati italiani assoluti: www.facebook.com/campionatoitalianomtb2018.

Fonte U.S. Pila Bike Festival

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti