La Pedalata al Femminile Alé ha aperto il week end della Granfondo Eddy Merckx. A Rivalta di Brentino Belluno (VR) Alessia Piccolo e Eddy Merckx alla guida del gruppo

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza (foto newspower)
Partenza (foto newspower)

“Sotto questo sole bello pedalare” cantavano i Ladri di Biciclette e oggi sole e caldo hanno accolto i partecipanti della Pedalata al Femminile, tradizionale antipasto della Granfondo Eddy Merckx dedicato alle donne, di scena a Rivalta di Brentino Belluno (VR). A guidare il plotone, in cui brillavano decine di divise fluo Alé, il “Cannibale” Eddy Merckx e Alessia Piccolo, general manager del marchio Alé e ideatrice dell’evento, una pedalata non competitiva che ha visto i partecipanti impegnati questa mattina in un circuito di 13,5 km fra Rivalta, Dolcé e Avio, con partenza e arrivo presso il quartier generale della Granfondo Eddy Merckx in località Cavaterre.

Gli appassionati hanno preso il via alle 11.00 e hanno affrontato in tutta tranquillità i tre giri del “ring” allestito in quest’angolo di Valle dell’Adige. Lo spirito della manifestazione, infatti, è quello di divertirsi, celebrare le donne in sella e, perché no, fare una sgambata in preparazione del grande appuntamento di domani, la 9.a Granfondo Eddy Merckx, organizzata sempre dal competente e appassionato staff di Alé. Non sono mancati, come d’abitudine, gli ospiti vip, prime fra tutte le professioniste del Team Alé Cipollini Galassia Malgorzata Jasinska, Beatrice Bartelloni, Simona Frapporti e Beatrice Rossato, ma anche gli uomini con i “pro” del Team Southeast: Mauro Finetto, Rafael Andriato, Giorgio Cecchinel, Mirko Tedeschi e il vicecampione del mondo nell’Americana Liam Bertazzo e ha pedalato anche il team manager Angelo Citracca oltre ad Alessandro Bisolti e Giacomo Berlato della Nippo Vini Fantini.

Ora l’appuntamento è fissato a domani mattina: lo start della Granfondo Eddy Merckx è previsto per le 8.30 e ai nastri di partenza della terza tappa dell’Alé Challenge saranno presenti anche altri pro che si divertiranno assieme agli appassionati e tanti granfondisti di assoluto valore, che punteranno al successo sugli itinerari granfondo di 135 km e mediofondo di 84 km. La starting list, infatti, legge i nomi di Andrea Pontalto, Alessandro Bertuola, Andrea Tecchio, Stefano Cecchini, Hubert Krys, Matteo Podestà, Domenico Romano e Roberto Cunico, per citarne solo alcuni, mentre per quanto riguarda la prova femminile le donne da battere saranno Emma Delbono e Serena Gazzini con le varie Tollin, Avanzi, Furlan e Bettinazzi pronte a inserirsi nella contesa.

Info: www.granfondoeddymerckx.com

Fonte Newspower

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti