Parigi-Nizza: tappa a Tim Wellens, maglia gialla a Geraint Thomas, ma che spettacolo Contador

Di GIANCARLO COSTA ,

Il podio finale della Parigi Nizza con Thomas, Contaor e Porte
Il podio finale della Parigi Nizza con Thomas, Contaor e Porte

E' stata una tappa fantastica l'ultima della Parigi-Nizza con un duello all'ultimo secondo sia per il successo di tappa che per il successo finale. Tappa breve, 3h16' il crono finale. ma intensa con Alberto Contador che cerca in tutti i modi di far saltare il banco. Sull'ultima salita la maglia gialla Geraint Thomas della Sky cede e Contador si scatena. Il britannico può però contare su un gregario di lusso, il colombiano Sergio Henao e, con un'eccellente azione in discesa riesce a tornare sotto al campione spagnolo della Tinkoff. Dei tre di testa, oltre a Contador c'è anche Richie Porte e il belga Tim Wellens della Lotto FixAll che tira un po' meno degli altri due, anche perchè era in fuga fin dalla partenza, e agli ultimi 200 metri lascia sul posto i compagni di fuga, con Contador 2° e Porte 3°. Posizione che i due mantengono anche sul podio finale rispettivamente a 4 e 12 secondi dal vincitore Geraint Thomas, che si conferma un grande corridore per le corse a tappe di una settimana.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti