Paola Gianotti ha fatto il giro del mondo in bicicletta!

Di GIANCARLO COSTA ,

Paola Gianotti a Bankok durante il suo giro del mondo (foto FB Keep Brave)
Paola Gianotti a Bankok durante il suo giro del mondo (foto FB Keep Brave)

Ivrea (TO) - Ha attraversato in bicicletta tutti e cinque i continenti. Ben 29530 chilometri in 144 giorni e, in mezzo, un incidente stradale in Arizona che poteva costarle l’impresa, visto che si è rotta una vertebra. Ma Paola Gianotti si è rimessa in sella e da domenica 30 novembre è la seconda donna ad essere riuscita a compiere il giro del mondo in bicicletta. «Oggi ho realizzato un sogno straordinario, mi sembra pazzesco», dice la donna, 32 anni, due miti come Marco Pantani e Simone Moro nel cuore e la voglia di riscattarsi dopo la chiusura della sua società di comunicazione a causa della crisi economica. 

Paola Gianotti è tornata ad Ivrea, sempre in bicicletta, sotto la pioggia. «Chi me lo ha fatto fare? Il senso della sfida - spiega -. Io non sono una professionista, gestivo una società a Ivrea che organizzava eventi. Poi con la crisi abbiamo chiuso. Ma non l’ho vissuta come una sconfitta, semmai come un’occasione per reinventarmi». E l’occasione per lei è arrivata con «Keep Brave» (tieni duro). Un progetto messo a punto con la collaborazione di Politecnico di Torino e Sapienza di Roma, e sostenuto dal Gruppo Giovani Imprenditori. 

 Prima di oggi soltanto un’altra donna, la greca Juliana Bhuring nel 2012, era riuscita in questa avventura. «Mi vengono le lacrime - commenta - al pensiero di quello che ho fatto». Partita l´8 marzo, Paola Gianotti era stata costretta a fermarsi per un brutto incidente in Arizona. Nonostante la frattura della quinta vertebra cervicale, non si è data per vinta e il 16 settembre è tornata in sella per completare l’impresa. «È stata l’esperienza più grande della mia vita - conclude - la scelta migliore che potessi fare».

Fonte lastampa.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti