Nasce la Belluno Feltre Bike

Di MARCO CESTE ,

A piedi, ma anche in bicicletta: nasce la Belluno-Feltre Bike. Il 30 marzo, al fianco dell’ormai tradizionale prova podistica,  si svolgerà un giro a carattere cicloturistico che percorrerà alcuni tratti delle piste ciclabili della Sinistra Piave.

Il tragitto? Da Belluno a Feltre, come la gara a piedi, solo un po’ meno rettilineo. Tanto che alla fine la distanza della prova ciclistica risulterà di circa 40 chilometri.

“Tra Belluno e Feltre vi è la possibilità di pedalare su alcune piste ciclabili che corrono lungo la Sinistra Piave – spiega il responsabile organizzativo della Belluno-Feltre Run, Johnny Schievenin -. Ci siamo chiesti: perché non organizzare un giro in bici che colleghi i singoli tratti di queste piste? Il risultato è la Belluno-Feltre Bike. Per partecipare basta una mountain bike o una city bike, avere almeno 15 anni ed essere mediamente allenati. Il percorso non è impegnativo: si sviluppa quasi interamente su asfalto, tranne qualche breve tratto di sterrato. Chiediamo l’uso del casco e il rispetto del codice stradale. Attiveremo anche un servizio di noleggio delle biciclette su prenotazione. La speranza è che la Belluno-Feltre Bike diventi uno stimolo per le amministrazioni comunali della Valbelluna, in modo che le due città possano finalmente essere unite da un’unica, ininterrotta pista ciclabile”.   

La quota d’iscrizione - 8 euro - comprende il Pasta party all’arrivo, ristori lungo il percorso e il trasporto delle biciclette da Feltre a Belluno prima della partenza.

Iscrizioni sino al 27 marzo alle ore 18, andando sul sito www.bellunofeltrerun.it o recandosi presso la segreteria del Gs La Piave, in piazza Papa Luciani 7 a Mel, dalle 16 alle 19 dei giorni feriali.

Prosegue intanto la marcia di avvicinamento alla più classica Belluno-Feltre Run. A meno di quattro settimane dal 30 marzo, si intensificano le iscrizioni per la prova in linea sui 30 km (aperta anche agli atleti diversamente abili), che sarà valida pure come campionato regionale assoluto e master; per le staffette 3x10 km e per le due prove dedicate al Nordic Walking (la 6 Ore a squadre e la prova trail). Mentre, a margine delle prova agonistiche, è confermatissima la prova a carattere non competitivo “con il cuore tra le mani”. A piedi o in bicicletta, alla Belluno-Feltre vale davvero la pena di esserci.

Ufficio Stampa Belluno Feltre Run



Può interessarti