Milano-Sanremo: Kwiatkowski allo sprint su Sagan, 9° Elia Viviani

Di GIANCARLO COSTA ,

L'arrivo allo sprint della Milano Sanremo (foto cyclingnews)
L'arrivo allo sprint della Milano Sanremo (foto cyclingnews)

La 108^ Milano-Sanremo prima corsa monumento della stagione, è di Michal Kwiatkowski, già vincitore quest’anno delle Strade Bianche e campione del mondo nel 2014 a Ponferrada. Il polacco del Team Sky ha battuto di misura il campione del mondo in carica Peter Sagan (Bora - Hansgrohe), terzo il francese Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors).

Questo terzetto ha fatto la differenza sul Poggio a seguito dell’attacco lanciato da Sagan, ancora una volta grande protagonista. Lo slovacco ha tentato di piazzare il colpo del KO, ma il polacco e il francese non hanno vacillato e si sono riportati alla sua ruota. Sul rettilineo finale Sagan ha proseguito a condurre senza mai voltarsi e questo eccesso di generosità gli è costato la vittoria.
Abile e freddo Kwiatkowski ha preso la scia e prodotto il massimo sforzo al punto giusto con precisione millimetrica. A nulla è valso il colpo di reni di Sagan, che nella foga ha anche toccato il rivale con la spalla per poi tendere immediatamente la mano.

La volata dei primi inseguitori è stata vinta da Kristoff, quarto, davanti a Gaviria, Demare, Degenkolb, Bouhanni ed Elia Viviani, nono e primo degli italiani. Decimo Caleb Ewan. Così gli altri italiani: 13° Colbrelli, 14° Bennati, 15° Gavazzi, 20° Canola.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti