Martino Fruet vince il Trofeo Triveneto di ciclocross

Di GIANCARLO COSTA ,

martino Fruet (foto Billiani)
martino Fruet (foto Billiani)

Il 37° Trofeo Triveneto di ciclocross si è corso nel trevigiano a Salvatoronda, con il consueto percorso leggermente modificato vicino allo stand della Sagra Madonna della Salute. Campi di mais come nei cross anni 80-90, da ripetere più volte anche in trasversale, vigneti, due ostacoli artificiali e percorso leggermente umido ma compatto hanno favorito gare velocissime ed atleti di potenza.
Inarrestabile l’ascesa in classifica di Martino Fruet tra gli elite che con un allungo finale dopo una lotta serrata, batte Mirco Tabacchi, rientrato alle competizioni dopo un periodo di riposo e apparso già competitivo. Terza piazza per Thomas Paccagnella. In virtù del poker di gare vinto Fruet indossa la maglia di leader a pari punti con Ponta, quarto. Tra gli Under situazione invariata con leader Michele Bassani, anche se anche a Godega a spuntarla per la classifica di giornata è stato il bravo Daniel Smarzaro. Filippo Fontana vince nettamente la gara juniores, ma la leadership generale premia la continuità di presenze e risultati di Nicola Taffarel. Tra le donne open prima vittoria nel trofeo per Giovanna Michieletto che dopo tantissimi piazzamenti riesce a battere Anna Oberparleiter, leader nella generale. In crescita anche Elena Leonardi, seconda.
Tra le categorie master ennesimo dominio di Giuseppe Dal Grande nella Fascia 3, mentre nuovi i vincitori delle altre categorie: Simone Cusin (Fascia 1) con leader Carmine Del Riccio, Flavio Zoppas (Fascia 2) con leader Sergio Giuseppin e Ilenia Lazzaro (Donne Master) con leader Paola Maniago.

Fonte federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti