Maratona dles Dolomites, in 9000 ciclisti sulle strade di 7 passi dolomitici

Di GIANCARLO COSTA ,

Maratona dles Dolomites 2014 (foto LaStampa.it)
Maratona dles Dolomites 2014 (foto LaStampa.it)

Con queste parole Michil Costa, presidente del comitato organizzatore della gran fondo ciclistica Maratona dles Dolomites ha ringraziato i quasi 9000 ciclisti accorsi da 54 nazioni sulle strade dolomitiche

“La bici è un’immensa fabbrica di visioni. A ogni colpo di pedale corrisponde uno spicciolo d’immaginazione, di fantasticheria, di poesia e di passione. Esistono strade dell’anima.

Le strade dell’anima hanno una compostezza candida, non svaniscono nei rimpianti, ma si nutrono di bellezza eterna. Si riconoscono immediatamente: quando la stanchezza svanisce e la pedalata si fa automatica ecco che si è in prossimità del sublime. Oggi è stata una grande giornata, perché insieme abbiamo costruito una grande visione: strade libere in libera natura. Giulan a tutti i maratoneti a pedali, a s’udëi, a rivederci all’anno prossimo.”

La Maratona dles Dolomites è una gara ciclistica che si snoda lungo i 7 passi dolomitici: Pordoi, Sella, Campolongo, Falzarego, Gardena, Valparola, Giau con partenza da La Villa e arrivo a Corvara. Tre i percorsi di gara: Lungo di 138 chilometri e 4230 metri di dislivello, Medio di 106 chilometri e 3130 metri di dislivello e Sella Ronda di 55 chilometri  e 1780 metri di dislivello.

Il percorso lungo è stato vinto dal toscano Stefano Cecchini, con il tempo di 4h44'15”, che ha vinto lo sprint lungo sul 2° Tiziano Lombardi in 4h44'18”, 3° Roberto Cunico in 4h44'33”.

Nella gara femminile vittoria per distacco dell'altoatesina Astrid Schartmüller Astrid con il tempo di 5h24'56”, seconda la fuoriclasse francese dello scialpinismo Laetitia Roux in 5h35'09” e terza Gloria Bee in 5h47'10”.

Questo il podio del percorso di 55 km

Maschile

1. Ferrari Davide, 2:01.23

2. Milani Francesco, 2:05.19

3. Mussa Ugo, 2:11.25

Femminile

1. Felici Milena, 2:11.50

2. Mabritto Valentina, 2:20.02

3. Vaccaroni Dorina, 2:23.55

Questo il podio del percorso 106 km

Maschile

1. Corsello Giuseppe, 3:33.41

2. Napolitano Roberto, 3:35.27

3. Magri Giulio, 3:36.52

Femminile

1. Ciuffini Chiara, 3:59.29

2. Sonzogni Manuela, 4:06.56

3. Lombardo Ilaria, 4:16.20

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti