A Lurago d’Erba Marco Aurelio Fontana e Nadir Colledani vincono il Cross della Vigilia

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio maschile Cross della Vigilia
Podio maschile Cross della Vigilia

Il Team Bianchi Countervail festeggia la vigilia di Natale centrando una doppietta a Lurago d'Erba con Marco Aurelio Fontana e Nadir Colledani, rispettivamente primo e secondo nel classico Cross della Vigilia.
Gara di testa sin dalle prima battute per i due atleti e arrivo in parata, con Fontana che timbra il primo successo della stagione. Al terzo posto Stefan Sala.

Nella gara donne open vittoria della giovanissima Francesca Baroni in forza alla Selle Italia Guerciotti, che ha fatto sua la prova femminile portando a termine una bellissima galoppata solitaria. Ai posti d’onore Rebecca Gariboldi (Isolmant) e la campionessa europea Chiara Teocchi, rallentata da una foratura nel corso del secondo giro.

Loris Conca, 18 anni della Ciclistica Biringhello, a 24 ore dal trionfo nel Giro d'Italia (ieri a Barletta la consegna della maglia rosa), si è imposto nella gare juniores.

Onore e merito a Kevin Pezzo Rosola (Team Piton), niente meno che rampollo della due volte olimpionica Paola Pezzo e dell'ex professionista Paolo Rosola, dominatore della prova riservata agli allievi.
Nuova vittoria per l’allievo della Trentino Cross Giant Smp Bryan Olivo. Il friulano del primo anno è stato autore di una prestazione di spessore. Bryan Olivo ha condotto l’intera gara assieme al figlio d’arte Kevin Pezzo del Team Piton, atleta del secondo anno. Nello sprint finale la seconda piazza assoluta è valsa al portacolori della Trentino Cross la vittoria di categoria, davanti a Gioele Solenne del Team Bramati e Yannick Parisi della Cicli Lucchini.

Fonte federciclismo

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti