Lo spagnolo Alejandro Valverde vince la Freccia Vallone, Enrico Gasparotto quinto migliore degli italiani

Di GIANCARLO COSTA ,

Alejandro Valverde vince per la quarta volta la Freccia Vallone (foto cyclingnews)
Alejandro Valverde vince per la quarta volta la Freccia Vallone (foto cyclingnews)

Lo spagnolo del Team Movistar Alejandro Valverde vince per la quarta volta in carriera, ed è un risultato storico, la Freccia Vallone, una delle grandi classiche del Nord, che si corre in Belgio. La corsa si è decisa come sempre sul Muro di Huy, dove Valverde ha fatto la differenza, a conferma che passano gli anni ma questa è sicuramente una corsa adatta alle sue caratteristiche. Alle sue spalle lo seguono sul podio il francese Julian Alaphilippe 2° e l'irlandese Daniel Martin 3°, quindi 4° Wouter Poels e 5° un grande Enrico Gasparotto, primo degli italiani, che a pochi giorni dalla vittoria nell'Amstel Gold Race si conferma di essere in grande condizione. Completano la top ten Samuel Sánchez 6°, Michael Albasini 7°, Diego Ulissi 8°, Warren Barguil 9° e Rui Costa 10°.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti