Leo Paez e Diego Arias conquistano la BajaEpic

Di GIANCARLO COSTA ,

Baja Epic
Baja Epic

Si è conclusa la BajaEpic, gara a tappe in Baja California da affrontare a coppie. Tra i partecipanti anche la coppia colombiana Leo Paez (Polimedical-Frm) e Diego Arias (Giant-Liv).

Paez ed Arias avevano già gareggiato in coppia nel 2016 vincendo la Leyenda de El Dorado in Colombia ed anche a Ensenada, dove hanno scritto il proprio nome nell'albo d'oro, dominando in assoluto il prologo e le tre tappe successive e concludendo con un vantaggio di oltre 22 minuti sulla classifica generale.

“E’ stata una gara dura, soprattutto in finale di stagione, ma siamo andati bene, Diego sta bene e questo è molto importante per il nostro progetto del prossimo anno - racconta Paez - ora abbiamo l'ultima gara che è la PopoBike dell'amico Gilberto Soliman, poi a casa in Colombia, un po' di vacanze in attesa del 2018. Ringrazio il mio team POLIMEDICAL-FRM e tutti gli sponsor che hanno creduto in noi”.

Fonte U.S. POLIMEDICAL–FRM

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti