L’australiano Caleb Ewan vince al fotofinish la settima tappa del Giro d’Italia

Di GIANCARLO COSTA ,

Caleb Ewan vincitore tappa Alberobello Giro d'Italia
Caleb Ewan vincitore tappa Alberobello Giro d'Italia

La settima tappa del Giro d’Italia, da Castrovillari ad Alberobello di 224 km, è terminata come previsto con una volata di gruppo. Dopo una fuga di due corridori Giuseppe Fonzi (Wilier Trestina) e Dimitri Kozonchuk (Gazprom-Rusvelo), tenuti sotto controllo dal gruppo e ripresi a 20 km dal traguardo. Le squadre dei velocisti fanno l’andatura e sui arriva allo sprint finale dopo che negli ultimi due chilometri qualche curva impegnativa tiene alta la tensione dei corridori.

Finale al fotofinish, dove prevale l’australiano della Orica-Scott Caleb Ewan. Che resiste al ritorno della maglia ciclamino di Fernando Gaviria, terzo Sam Bennett (Bora-Hansgrohe). La top ten è completata da André Greipel, Jasper Stuyven, Ryan Gibbons, Enrico Battaglin, Rüdiger Selig, Aleksei Tsatevich e Vincenzo Nibali, che chiude al decimo posto, anche perché voleva evitare i rischi del finale e quindi è rimasto davanti fino alla fine.

Nulla cambia in classifica generale, con Bob Jungels sempre maglia rosa, seguito da 2° Geraint Thomas a 6" , 3° Adam Yates a 10", 4° Domenico Pozzovivo, 5° Vincenzo Nibali e 6° Nairo Quintana.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti