La Tirreno-Adriatico a Michal Kwiatkowski, secondo Damiano Caruso

Di GIANCARLO COSTA ,

Il podio della Tirreno Adriatico (foto bettini cyclingnews)
Il podio della Tirreno Adriatico (foto bettini cyclingnews)

La 53^ Tirreno-Adriatico è di Michal Kwiatkowski, primo polacco della storia a firmare l’Albo d’Oro della Corsa dei Due Mari. Al posto d’onore il generoso, bravissimo Damiano Caruso, che ha conteso fino al termine il Tridente della vittoria a Kwiatkowski. Terzo sul podio finale il britannico Geraint Thomas, compagno di squadra, Sky, del vincitore.
La cronometro di San Benedetto del Tronto ha visto la vittoria dell’australiano Rohan Dennis (BMC Racing Team) per 3” sull’olandese Jos Van Emden (Team Lotto Nl – Jumbo) e 7” sullo spagnolo Jonathan Castroviejo (Team Sky). Ottima la performance di Gianni Moscon (Team Sky) quinto a 11” e primo degli italiani nella gara contro il temposulla distanza di 10 km.

Nella Top Ten della classifica finale, oltre a Caruso, anche Davide Formolo (Bora – Hansgrohe) 7°, Vincenzo Nibali 11°, Fabio Aru 12° e Domenico Pozzovivo 14°.

Il belga Tiesj Benoot vince la classifica di miglior giovane, Nicola Bagioli in maglia verde è il re degli scalatori, a Jacopo Mosca in maglia arancione la classifica a punti.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti