La crono di Calp riapre la Vuelta Spagna: Froome a 1'21” da Quintana, bene Fabio Felline

Di GIANCARLO COSTA ,

Chris Froome vincitore della cronometro alla Vuelta Spagna (foto cyclingnews)
Chris Froome vincitore della cronometro alla Vuelta Spagna (foto cyclingnews)

Si riaprono i giochi alla Vuelta Spagna 2016 con la 19a tappa a cronometro da Xabia a Calp di 37 km. Il keniano bianco della Sky, Chris Froome, che aveva un distacco di ben 3'37” dal colombiano Nairo Quintana, fa una cronometro delle sue, straccia gli avversari e si avvicina notevolmente in classifica al capitano della Movistar, che 11° al traguardo a 2'16”, ha ora un risicato vantaggio di 1'21”, che dovrà gestire nella tappa di domani di 193 km, con il tremendo arrivo in salita dell'Alto Aitana. Facile immaginare che Quintana farà marcatura a uomo su Froome, cosa già riuscita bene al Tour de France dove voleva difendere un posto sul podio, qui sarà diverso perchè si giocheranno la vittoria finale e sarà interessante vedere che tattica useranno lui e il team Sky.
Alberto Contador, 8° a 1’57”, scavalca Esteban Chaves nella lotta per il terzo gradino del podio.

In chiave azzurra, da ricordare che tra due settimane ci saranno i primi Campionati Europei di ciclismo su strada, il migliore degli italiani è stato il piemontese Fabio Felline, 9° a 1’58”, mentre nella classifica generale, Michele Scarponi risale al 7° posto a 10'01”, mentre Davide Formolo è 10° a 11'14”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti