Johnny Cattaneo davanti a tutti alla Vecia Ferovia Dela Val di Fiemme (BZ)

Di MARCO CESTE ,

Il podio
Il podio

Dopo tanta sfortuna, arriva la meritata vittoria per Johnny Cattaneo che si è imposto in solitaria alla VECIA FEROVIA DELA VAL DE FIEMME.

Il biker orobico ha partecipato alla gara trentina, che da Ora (Bz) arrivava a Molina di Fiemme, ripercorrendo il tracciato della linea ferroviaria del vecchio trenino della Valle, insieme al compagno di squadra Filippo Giuliani, terzo nella categoria Under 23.

Al via della competizione alcuni tra i più forti atleti italiani, tra cui la maglia tricolore Ragnoli, Longo, Cominelli e Mensi. Con loro Cattaneo ha attaccato fin dall’inizio e si è capito subito che era tra questi che si sarebbe giocata la vittoria finale. In grande forma, il nostro Johnny ha poi fatto selezione prima del GPM, rimanendo con il solo Cominelli, che è riuscito poi ha staccare con un’accelerata finale, prima dell’ultimo strappo, guadagnando una ventina di secondi. Margine che ha mantenuto fino al traguardo, godendosi una bella vittoria in solitaria.

“Finalmente stavolta è andata bene” afferma soddisfatto Cattaneo “Sono felice per me, che dopo gare segnate da momenti negativi, sono riuscito a sbloccarmi con un successo, ma soprattutto sono davvero contento per il team. Ringrazio tutti i componenti della squadra, dai compagni ad ogni singolo componente dello staff, per essermi sempre stati vicini in questo periodo e per il loro grande supporto. Oggi mi sentivo molto bene e fortunatamente le cose sono andate tutte per il verso giusto”.

Una domenica speciale per il Team Selle San Marco-Trek per la vittoria di Johnny, ma anche per l’insolito ruolo assunto oggi dagli accompagnatori: Dario Fanchin, Alessandro Saponaro e Davide Nardon hanno vestito infatti i panni di bikers, partecipando alla prova della Vecia Ferovia riservata agli amatori, con risultati degni di nota. Per loro un assistente d’eccezione, il nostro atleta Damiano Ferraro, oggi a riposo.

Insieme a Cattaneo, Ferraro trascorrerà le prossime settimane a Livigno per preparare in altura il finale di stagione. La loro permanenza nella nota località montana è prevista fino al 23, prima della ripresa dell’attività agonistica in programma il 25 agosto.

Ufficio Stampa Team Selle San Marco



Può interessarti