Iron Bike tappa 4 Bobbio Pellice-Pramollo

Di GIANCARLO COSTA ,

Partenza Iron Bike (foto campioni.cn )
Partenza Iron Bike (foto campioni.cn )

Quarta tappa spettacolare quella che ha visto i bikers ancora in gara (85 gli atleti che hanno preso il via questa mattina alle 8 in punto) inerpicarsi verso i 3

storici rifugi della Val Pellice: Barbara, Barant e Jervis e percorrere gli 82 km previsti (con un dislivello di 3666 mt) del percorso che li ha portati in Val Germanasca a Pramollo.

Nella prima prova speciale tutta muscoli, ancora un trionfo per il leader della classifica generale Milton Ramos che ha lasciato a debita distanza il connazionale Joseba Albizu

Lizaso e l’olandese Ramses Bekkenk. Nella seconda prova speciale (svoltasi sulla pista di dowhill di Prali) caratterizzata da un percorso completamente in discesa (6,2 km di lunghezza per 870 mt di dislivello negativo), vittoria per i funamboli del dowhill capitanati dall’inglese Luke Harrison e dalla coppia finlandese Kari Veikkolainen e Simo Sohkanen.

Nella terza prova speciale (in pratica un trasferimento tra la vallata di Prali e la Val Germanasca) ancora dominio per la triade in testa alla classifica generale che a fine

giornata rimane invariata. Primo tra gli italiani ancora l’atleta marchigiano Giorgio Rossini. Domani è in programma la Quinta Tappa con partenza da Pramollo ed arrivo al rifugio

Selleries (2040 mt), ormai un classico per l’Iron Bike con il passaggio inedito ai 2723 mt del Colle Albergian. Lo start è programmato per le ore 9.00. 60 sono i chilometri da

percorrere per un dislivello di 3886 mt.

Classifica Prova Speciale 1

1. Milton Ramos 1979 (ESP) 2h33’24’’

2. Joseba Albizu Lizaso 1978 (ESP) 2h35’58’’

3. Ramses Bekkenk 1976 (NED) 2h45’50’’

Classifica Prova Speciale 2

1. Luke Harrison 1967 (GBR) 0h10’55’’

2. Kari Veikkolainen 1980 (FIN) 0h11’10’’

3. Simo Sohkanen 1981 (FIN) 0h11’10’’

Classifica Prova Speciale 3

1. Joseba Albizu Lizaso 1978 (ESP) 0h34’08’’

2. Milton Ramos 1979 (ESP) 0h34’23’’

3. Ramses Bekkenk 1976 (NED) 0h36’09

Fonte ironbike.it

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti