Il tour Bike Shop Test a Bologna e Montecatini Terme nei prossimi due weekend

Di GIANCARLO COSTA ,

Bike Shop Test clinic (foto organizzazione)
Bike Shop Test clinic (foto organizzazione)

Due nuove location per il tour di bike test più amato dagli italiani: a Bologna il 14 e 15 ottobre lo storico villaggio test si sposta in centro a Zola Predosa, mentre in Toscana Bike Shop Test e-powered by Bosch mette le bandiere a Montecatini Terme per il weekend del 21 e 22 ottobre.

Nato nel 2014 con una sola location a Bologna, oggi Bike Shop Test è un tour itinerante con 5 eventi in tutta Italia, dalla Lombardia alla Sicilia. La presenza nel bolognese è ormai una tradizione e la manifestazione non può deludere i tantissimi ciclisti emiliano-romagnoli. Quest’anno il villaggio test si sposta verso il centro di Zola Predosa, località già nota per il grande fermento artistico che gravita intorno all’Unipol Arena, sede di spettacoli internazionali. L’Emilia-Romagna è anche patria del celebre ciclista Marco Pantani, alla cui omonima Fondazione è stata dedicata una maglia tecnica in edizione limitata, che contribuisce alla raccolta fondi a scopo benefico, acquistabile presso la segreteria dell’evento. Anche per il 2017 l’iscrizione a Bike Shop Test è gratuita, previa registrazione sul sito: www.bikeshoptest.it/iscrizione-visitatori. Grande news: nel welcome kit saranno omaggiati i nuovi dispositivi Velomann VD-10, Velomann C11, C8 e kit antiforatura, fino a esaurimento scorte.

Saranno tre i percorsi su cui, il 14 e 15 ottobre, ciclisti e biker potranno provare gratuitamente tutte le novità del mercato ciclistico nazionale e internazionale, con i migliori brand di mountain bike, bici da corsa, city ed e-bike. Il percorso urban si snoda sul primo tratto pianeggiante del trail dedicato alle bici da corsa, una lingua asfaltata lunga circa 12 km, con un dislivello di 200 metri. Per la mountain bike sono state create due alternative: cross country/gravel con un anello di 13 km, su misto asfalto e ghiaiato lungofiume (dislivello di 110 metri); enduro su un anello di 10 km con 180 metri di dislivello, servito dalla navetta gratuita e caratterizzato da alcuni tratti tecnici in single track ideali anche per test gravity.
La terza tappa del tour inaugura la presenza di Bike Shop Test nella Regione Toscana, una delle novità del 2017. Patria del cicloturismo, grazie ai suoi panorami mozzafiato, è il luogo ideale per dare risalto ai test di road bike, mountain bike ed e-mtb, grazie ai 4 percorsi che si articoleranno sulle colline di Montecatini Terme il 21 e 22 ottobre. Dal villaggio test, posto vicino al Parco delle Terme, partiranno due trail su asfalto, di cui uno di 2 km per bici urban, percorribile in 15 minuti, e uno per road bike, di circa 9 km con 230 metri di dislivello. Anche per la mountain bike saranno approntati due tracciati, uno cross country “easy”, di 7 km con 100 metri di dislivello, e uno “XC hard”, un anello di 8 km con un dislivello maggiore, circa 250 metri con un single track più tecnico in discesa.

Aziende bici edizione 2017: Atala, Bergamont, Bianchi, BH Bikes, BMC, Bottecchia, B’Twin, Cannondale, Centurion Bikes, Elios, Fondriest, Graziella, Giant, Haibike, Liv, Lombardo, Look, Merida, Nexum, Orbea, Race Mountain, Ridley, Scott, Specialized, Thok, Titici, Torpado, Trek, Whistle, Winora.

Aziende accessori e componentistica edizione 2017: Adidas Eyewear, Bicisupport, Biemme Sport, Bosch eBike Systems, BRN, Ciclo Promo Components, CST Tires, Eleven, Fabric, Leriem Sport, MFI – My Future Innovation, Lupine, Nalini, OKbaby, Oxy-Burn, Overade, Pissei, POC, ProAction, Proed by Pro-Tec, Shimano, Shimano Steps, Thule, VAUDE.

Cosa è Bike Shop Test? Bici da strada, mountain bike, e-bike, urban bike, ma anche componentistica, integratori, abbigliamento e accessori: con una registrazione gratuita è possibile provare il top di gamma offerto da tutte queste categorie merceologiche. Ma non solo, perché Bike Shop Test offre molto più: è un tour di 5 weekend all’insegna del ciclismo, dove gli appassionati si trovano (e ritrovano) senza distinzioni tra ruote strette o grasse, meccanica o elettrica. Una vera community animata dalla passione per uno stile di vita sano, ma anche l’amore per la tecnologia che caratterizza il mondo delle due ruote. Un momento sereno dove dedicare tempo alle prove di nuove bici su tanti percorsi diversi, dall’asfalto alle asperità del terreno, intervallati da momenti goliardici ed esibizioni.

Fonte Agnese Facchini - Ufficio stampa Bike Shop Test

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti