Il Giro d'Italia è iniziato in Olanda: Tom Dumoulin prima maglia rosa, Moreno Moser 6° migliore italiano

Di GIANCARLO COSTA ,

L'olandese Tom Dumoulin vince la prima tappa del Giro d'Italia
L'olandese Tom Dumoulin vince la prima tappa del Giro d'Italia

La 99a edizione del Giro d'Italia è iniziata per la terza volta in Olanda, ad Apeldoorn, con una cronometro di 9,8 km corsa dai 198 ciclisti delle 22 squadre che partecipano all'edizione 2016 della corsa rosa. Il Giro d'Italia inizia in Olanda, la terra della bicicletta, al cospetto di migliaia di tifosi entusiasti e del Re olandese Guglielmo Alessandro d'Orange, che ha seguito il vincitore Tom Dumoulin in ammiraglia.

Era il favorito l'olandese Tom Dumoulin della Giant-Alpecin, con il febbricitante Fabian Cancellara, e non ha deluso le aspettative, vincendo per un centesimo di secondo sul ceco Primoz Roglic 2° e su Andrey Amador 3° e conquistando così la tappa, la maglia rosa e la maglia rossa di leader della classifica a punti.

L'olandese è anche uno dei favoriti per la vittoria finale. Tra gli uomini di classifica il migliore, oltre a Dumoulin, è stato Vincenzo Nibali, a 19” dal vincitore, quindi Alejandro Valverde a 5” da Nibali, è andata peggio al basco della Sky Mikel Landa a 21” dal Campione d'Italia.

Il migliore degli italiani è stato Moreno Moser della Cannondale, 6° a 12”.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti