Il Campione del Mondo Peter Sagan alle Olimpiadi di Rio, non su strada ma in mountain bike!

Di GIANCARLO COSTA ,

Peter Sagan in mountain bike (foto fb Sagan)
Peter Sagan in mountain bike (foto fb Sagan)

La notizia è stata diffusa oggi dal Comitato Olimpico della Slovacchia. Peter Sagan parteciperà ai Giochi Olimpici in programma quest’estate in Brasile, ma non lo farà nella prova su strada in cui è campione del mondo in carica, bensì gareggerà nella Mountain Bike.

Quello del Campione del Mondo di ciclismo su strada del team Tinkoff non è un semplice capriccio. Nel 2008 vinse il Campionato Mondiale di MTB cross-country da junior, e la mountain bike è rimasta la sua passione praticata in inverno.
Visto che la prova su strada non è adatta alle sue caratteristiche, fatta per scalatori puri alla Contador o Nibali o Froome, il campione slovacco proverà a lasciare il segno nell'Olimpiade di Rio con le ruote grasse nella prova di cross-country, che chiuderà il programma olimpico il 21 agosto.

Avrà un mese di tempo dalla fine del Tour de France per riassettarsi su una mountain bike e trovare il passo di gara per l'XCO, gara a circuito di un'ora e mezza con passaggi tecnici da ripetere più volte.
Se poi arrivasse nei primi dieci o addirittura sul podio, l'effetto mediatico sarà garantito. D'altronde corridori come Peter Sagan sono la fortuna del movimento ciclistico moderno, e sarà così anche per la prova olimpica di mountain bike.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti