HERO Suedtirol Dolomites: percorsi misurati e validati

Di GIANCARLO COSTA ,

Hero Sudtirol Dolomites
Hero Sudtirol Dolomites

Sono stati certificati i tracciati della HERO Südtirol Dolomites che vedrà il via sabato 18 giugno 2016, quindi non ci saranno più dubbi sulle specifiche dei due percorsi disponibili che affronteranno i 4.016 partecipanti: il tracciato lungo è di 86 chilometri con 4.500 metri di dislivello e il breve di 60 chilometri e 3.200 metri di dislivello positivo

La macchina organizzativa della HERO Südtirol Dolomites è in moto da diversi mesi, e non si è mai fermata da giugno 2015, quando ha ospitato i mondiali UCI marathon, proiettandosi da subito sull’edizione 2016 che avrà luogo sabato 18 giugno; e tra i temi all’ordine del giorno il comitato organizzatore ha posto un accento particolare sulla “reale” distanza dei due tracciati.
Poiché la misurazione satellitare attraverso il sistema GPS è soggetta a numerose variabili ambientali nonché al settaggio dello strumento, il risultato può spesso essere impreciso. In tal senso al termine della gara della scorsa edizione, alcuni partecipanti alla HERO hanno scritto all’organizzazione chiedendo quale fosse la reale distanza dei due tracciati.
Per dare una risposta credibile a questa richiesta più che legittima, l’organizzazione della HERO Südtirol Dolomites ha deciso di affidarsi a Garmin, leader mondiale della navigazione satellitare, che attraverso la propria GPS Academy ha misurato nuovamente i due tracciati della HERO, certificandone la lunghezza e il dislivello.
Il comitato organizzatore può quindi confermare con assoluta certezza che il percorso lungo di 86 chilometri presenta 4.500 metri di dislivello positivo, mentre il “breve”, di 60 chilometri, promette 3.200 metri di dislivello.
Ora che i percorsi della competizione sono certificati, non resta che aspettare lo spettacolo della HERO Südtirol Dolomites: il via come di consueto da Selva Val Gardena la mattina del prossimo 18 giugno, per la settima edizione della maratona di mountain bike più dura del mondo: e su questo non c’è mai stato nessun dubbio.

Per maggiori informazioni sui percorsi della HERO Südtirol Dolomites:
sellarondahero.com/it/race/sellaronda-hero-marathon/la-gara/percorsi

Per maggiori informazioni: www.herodolomites.bike

Fonte Comitato Hero Südtirol Dolomites

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti