Il Green Devils Team chiude una stagione di successi e da il benvenuto a nuovi diavoli verdi

Di EMANUELE IANNARILLI ,

Green Devils Team
Green Devils Team

Un 2014 impegnativo! Molto impegnativo. Il Green Devils Team da qualche anno ormai non si limita alla semplice gestione dei team Mtb, Strada e Dh, ma è ormai una realtà visibile nel panorama nazionale, in particolar modo del nord Italia, per organizzazione eventi e comunicazione. Lo sviluppo è partito da quando la Gf Sasso Mtb Race è passata ad essere un evento di levatura nazionale se non internazionale con la partecipazione di campioni di svariate nazionalità. L’organizzazione del Challenge Over The Hills Torpado nell’anno 2014 ha definitivamente consacrato queste capacità e soprattutto messo in mostra la passione e la totale dedizione alla causa della mtb, in prevalenza per quel che riguarda appunto gli eventi. Ciò però non ha penalizzato la crescita di alcuni importanti atleti che hanno riscosso successi importanti in questa stagione e una miriade di amatori meno appariscenti ma che portano fieri il nome dei Green Devils in tutta Italia e qualcuno anche “in giro per il mondo”.

Ci vengono in mente, il capitano Prati che per la seconda volta vince la sua categoria alla Marathon dei Colli Albani con tanti altri podi raggiunti in importanti manifestazioni. La new entry del 2014 Fausto Gualdi che “sbattaglia” spesso con il suo compagno Prati per la leadership di categoria che in questo 2014 ha dimostrato di essere un osso duro. Vanni Balboni che oltre alle sue imprese in terra italiana non disdegna ormai da anni puntate in gare a tappe all’estero quali Mongolia Bike Challenge e Bike Odissey in Grecia insieme al suo compagno Emanuele Iannarilli. Il giovane Daniele Malusardi che in questa stagione ha davvero confermato tutti i progressi fatti, imponendosi in tanti appuntamenti non solo nella sua categoria ma mettendosi alla spalle anche atleti elite di un certo rilievo e vincendo il Challenge Over The Hills Torpado 2014 affiancato dal compagno di squadra Andrea Ghelardoni ormai maturo per il definitivo salto di qualità…capitano permettendo. Tutto il team invece porta a casa una vittoria nella classifica finale del Challenge Over The Hills Torpado presentando sui campi di gara picchi di addirittura 40 atleti, un numero importante che manifesta ancora una volta l’attaccamento alla maglia dei diavoli verdi.

Con le premiazioni del Challenge dello scorso 26 ottobre a Sasso Marconi e la prossima cena sociale che presumibilmente si terrà tra novembre e dicembre si chiude dunque una grandissima stagione 2014 e già si pensa al 2015 con programmi sempre più sfidanti, compresa la Granfondo di casa. In tema di atleti, il Presidente e tutto il team vogliono dare, con l’occasione, il benvenuto a quattro nuovi iscritti…e che iscritti. Tre atleti che addirittura arriveranno dai colli padovani per vestire la maglia dei Green Devils. Tre atleti veri, che fanno della competizione il loro pane quotidiano che vanno a nutrire la già importante base esistente. Parliamo di Massimo Milanetto, Michele Melesi e Ylenia Colpo. Massimo, categoria M6 con una grinta e carisma da far invidia ad un giovane è stato più volte titolato campione regionale veneto fino ad arrivare ad indossare la prestigiosissima maglia di Campione Italiano conquistata in terra siciliana. Ylenia, 37 anni, proveniente dalla strada già con un curriculum da far invidia, ormai da anni nel mondo del fuoristrada ha conquistato ben 40 vittorie sfiorando il titolo italiano per ben due volte. Michele, amatore completo sia nelle Granfondo e sia nell’XC affiancherà i suoi compagni, dove fino a ieri si vedevano avversari e da domani leali compagni di squadra con cui si regaleranno delle bellissime soddisfazioni e vittorie. Erika, juniores proveniente dal mondo della strada motivata ad affrontare questa intrigante novità del mondo del fuoristrada. Figlia di Vanni Balboni….ci possiamo aspettare solo che delle interessanti sorprese.

Un in bocca al lupo a tutti per la prossima stagione, che possano trovare il giusto affiatamento calandosi in quello spirito che ha sempre contraddistinto il team.

Di Emanuele Iannarilli Uff. Stampa Green Devils Team

  • Appassionato di sport estremi in particolare Mtb, Surf, Snowboard. Ha collaborato con Pianetamtb.it per la stesura di articoli e report per le maggiori granfondo off-road italiane e gare a tappe internazionali. Responsabile comunicazione Challenge 24mtb 2013/2014. Atleta endurance con partecipazione a gare internazionali, marathon, granfondo, gare a tappe. Responsabile comunicazione di alcune granfondo nazionali e collaboratore per alcuni brand off-road per test materiali, prova nuova prodotti. Blogger e responsabile comunicazione Bike Action Team.



Può interessarti