Granfondo Spaccapria: al team Selle San Marco Trek si aggiunge il team Full Dinamyx.

Di EMANUELE IANNARILLI ,

Medvedev in discesa
Medvedev in discesa

Si lavora alacremente a Galzignano Terme (Pd) per rendere la seconda edizione indimenticabile per i partecipanti. Lavoro duro sul percorso che le piogge di questa estate hanno tentato di rovinare. Sicuramente un lavoro eccezionale ed imprevisto ma che sta dando i suoi frutti ristabilendo il giusto equilibrio tra tecnica e scorrevolezza. Qualche piccola modifica che comunque non influirà in maniera importante sul chilometraggio che rimarrà comunque identico a quello iniziale e nessun taglio. L’ultima prova “ufficiale” del percorso ha riscosso un grande successo con più di 50 biker intervenuti che hanno espresso giudizi molto positivi riguardanti appunto la bellezza ma anche la percorribilità del tracciato che ricordiamo essere tecnico e pieno di rilanci repentini “spaccagambe” come “osò” definirli Yader Zoli in una prova invernale insieme a Ferraro e Cattaneo.

La battaglia è ormai alle porte e team importanti man mano confermano la loro presenza a quella che sarà l’edizione del rilancio alla quale al Bike Extreme, team organizzatore, tengono in maniera molto particolare.

Arrivata pochi giorni fa infatti la conferma che ai nastri di partenza ci sarà anche il Team Full Dinamyx al gran completo agli ordini del team manager di lungo corso Mauro Bettin che comanderà la truppa dei suoi atleti. Alexey Medvedev e il fratello Dimitri insieme a Yesid Chia Amaya e Marco De Polo campione italiano M2. Il richiamo e la curiosità per la Spaccapria crescono di giorno in giorno con un occhio particolare al meteo che sappiamo essere diventato quasi un’ossessione di tanti atleti considerata anche l’estate non proprio ligia di belle giornate e soprattutto di caldo. Al momento però a Galzignano per la prossima domenica dovrebbe splendere un bel sole almeno fino al tardo pomeriggio, dunque appena in tempo per portare al traguardo i partecipanti scortati da bene 6 alfieri a cavallo delle proprie moto Ktm che apriranno il tracciato e saranno tra le fila dei biker pronti ad assisterli in qualsiasi evenienza e pronti anche a rifornirli di oggetti e ricambi necessari in caso di guasti e forature alle proprie mountain bike.

Il finale poi, sarà scandito dalla voce di uno dei più famosi speaker del ciclismo italiano, Paolo Malfer che sarà appunto lo speaker ufficiale della manifestazione.

Senza indugio dunque verso la Spaccapria per un grande weekend di sport e divertimento contando in una bella giornata di sole e temperatura mite.

Per iscrizioni e informazioni www.fccicli.com.

Di Emanuele Iannarilli - Ufficio Stampa Gf Spaccapria

  • Appassionato di sport estremi in particolare Mtb, Surf, Snowboard. Ha collaborato con Pianetamtb.it per la stesura di articoli e report per le maggiori granfondo off-road italiane e gare a tappe internazionali. Responsabile comunicazione Challenge 24mtb 2013/2014. Atleta endurance con partecipazione a gare internazionali, marathon, granfondo, gare a tappe. Responsabile comunicazione di alcune granfondo nazionali e collaboratore per alcuni brand off-road per test materiali, prova nuova prodotti. Blogger e responsabile comunicazione Bike Action Team.



Può interessarti