Gran successo per il Trofeo San Raffaele Sant'Anna (LT)

Di MARCO CESTE ,

Trofeo San Raffaele Sant'Anna
Trofeo San Raffaele Sant'Anna

Oltre le aspettative il numero di partecipanti che ha superato abbondantemente la quota di 180 unità mandando in archivio una bella giornata per i biker laziali, campani, abruzzesi e molisani impegnati al Trofeo San Raffaele-Sant’Anna di cross country che ha calamitato a Fondi (Latina), domenica scorsa, un gran numero di giovani corridori di età compresa tra i 13 e i 18 anni (delle categorie esordienti, allievi e juniores) alle prese con l’esordio stagionale oltre a dar prova della bravura e della loro abilità sullo sterrato.

Ancora un obiettivo raggiunto per la manifestazione fuoristrada giunta alla 17esima edizione, ideata dalla Nw Sport Cicli Conte Fans Bike sotto l’egida del Comitato Regionale Lazio-Federazione Ciclistica Italiana, per valorizzare il bosco del Vallaneto, immerso nel verde delle due contrade di Fondi dove è stato ricavato il percorso di gara caratterizzato da poca pianura e continui saliscendi per un appuntamento valevole come apertura del circuito Agro Pontino-Ciociaro.

Nella gara regina sui 5 giri, merito al master 2 Massimo Folcarelli (Drake Team Nw Sport Torpado) per aver sfoderato una strepitosa prestazione delle sue. Oltre alla consueta dimostrazione di aver avuto ottime gambe e scioltezza in corsa, il fango non gli ha nemmeno dato troppo fastidio e il suo risultato personale fino all’arrivo è stato quello concludere col miglior tempo generale di 1.27’50” e il giro veloce (il secondo) percorso col tempo record di 16’59”.

Con il secondo miglior crono di  giornata in 1.30’43”, l’élite sport Giovanni Gatti (Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini) è stato autore di una prova in crescendo a conferma del suo valore e dell’incoraggiante inizio dell’anno solare 2013 con in testa il titolo italiano di ciclocross.

L’under 23 Luca De Nicola (SS Lazio Ciclismo) ha terminato la propria fatica col terzo tempo generale di 1.31’41” imponendosi di forza sulla coppia della Scott RC-New Limits Riccardo Ridolfi (sesto tempo 1.37’15”) e Francesco Mellozzi (settimo tempo 1.37’25”).

Un’accoppiata niente male quella composta dalla formazione di casa della Nw Sport Cicli Conte Fans Bike con il leader dei master 1 Giovanni Pensiero (quarto tempo 1.34’10”) e il secondo classificato tra i master 2 Guido Cappelli (quinto tempo 1.35’36”) autori emntrambi di una prestazione regolare senza strafare.

È arrivato al traguardo senza problemi il leader dei master 4 Gianni Panzarini (Drake Team Nw Sport Torpado), il campione d’Europa in carica che ha fatto registrare il nono tempo di 1.41’19” meglio dell’altro M4 Paolo Casconi della Sezze Ortopedia Salati (11esimo tempo 1.42’23”) collocandosi in mezzo ai due élite sport Gabriele Cicuzza della Scott Rc New Limits (1.38’54”) e Giovanni Paluzzi della Piesse Cycling Team (1.42’12”).

La batteria femminile amatoriale ha visto la master donna 1 Arianna Pagotto (Bike Friends Pontinia) subito protagonista seguita a ruota da una ritrovatissima Stellina Vignola (MW1, Tuttociclo Racing), Antonella Casale (MW2, Rampilatina Team) e Barbara Pizzuti (MW2, Ciociaria Bike) con le quattro che hanno mantenuto inalterate le posizioni per tutta la durata della gara.

Tra i master 3 successo parziale per Massimiliano Guglielmetti (Ciociaria Bike), autore di prova convincente trovando sulla propria strada gli ottimi Fabrizio Zeverini (X-Team Biesse Carrera) e Giuseppe Di Maio (Asd Giuseppe Bike). Nelle restanti categorie master maschili si sono registrati i podi di Maurizio Fratticci (Ciclotech-Mtb Runners), Vincenzo Facchini (Atletico Uisp Monterotondo) e Marco D’Alessandro (Piesse Cycling Team) tra i master 5; Mario Tozzi (Firefox Team Amaseno), Umberto Greggi (Ciclotech-Mtb Runners) e Maurizio De Giulii (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike) nella master 6; Mario Capoccia (Atletico Uisp Monterotondo), Giuseppe Briano (Team Bike Lab) e Vincenzo Cestra (Bike Friends Pontinia) per i master 7 over; Matteo Piacentini (Ciclo Club Valmontone) e Nicolas Stampatore (Atletico Uisp Monterotondo) per i master junior.

In campo giovanile, allo juniores di primo anno Luca Sabatini (Mtb Grotte di Castro) è bastato un solo giro per prendere subito confidenza col tracciato sferrando l’attacco decisivo che gli è valso questo splendido risultato ma senza il suo diretto rivale, nonché atleta di casa, Matteo Mandatori (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike) subito ko per un problema meccanico alla propria bici altrimenti si sarebbe potuto assistere a un bel duello di inizio stagione tra i due. Una gara che ha messo in evidenza le ottime doti delle matricole di primo anno del 1996 con la seconda piazza di Tiziano Cicuzza (Scott RC-New Limits) e la terza di Daniele Panzarini (Drake Team Nw Sport Torpado).

Gli occhi del pubblico erano tutti puntati sulla gara allievi nella quale il campione italiano di ciclocross Antonio Folcarelli (Drake Team Nw Sport Torpado) ha trovato subito lo spunto migliore per distanziare l’amico/coetaneo Diego Guglielmetti (Moser Cycling Team) con quest’ultimo che ha fatto tutto il possibile per non accumulare troppo distacco dal portacolori Drake. Uno strepitoso terzo posto veniva conquistato da Ivan Colonnelli (Mtb Grotte di Castro) che sta cercando di mettere in mostra tutto il suo talento sullo sterrato.

Non è stata da meno anche la gara degli esordienti e già dall’inizio Mario Zaccaria (Atletico Uisp Monterotondo) ha fatto subito vedere di che pasta è fatto mentre alle sue spalle un bravo Lorenzo Quarchioni (Mtb Tuscia Vittorio Bike) ha faticato molto a tenere le ruote del battistrada nonostante la saldissima seconda posizione (pur guardandosi da Emanuele Spuri della Mtb Tuscia Vittorio Bike, terzo al traguardo) perché la progressione del vice campione italiano di ciclocross esordienti primo anno è stata davvero irresistibile sin dalle battute iniziali.

L’esperta esordiente secondo anno dello sterrato Arianna Ingegneri (Mtb Tuscia Vittorio Bike) ha fatto sua la propria categoria tenendo a distanza le due matricole di primo anno (nate nel 2000) Claudia Mazzetta (Scott RC-New Limits) e Sara Sciuto (Drake Team Nw Sport Torpado).

Nella categoria donne juniores positivo rientro alle gare con la nuova casacca della Moser Cycling Team Emanuela Di Lorenzo che ha preceduto la coetanea Giorgia Ascenzi (GS Fontana Anagni). Altro confronto a due nella gara riservata alle allieve con Monica Bellachioma (Asd Soriano Ciclismo) prima davanti a Erika Migliori (Ciociaria Bike).

La soddisfazione per la riuscita edizione del Trofeo San Raffaele-Sant’Anna è stata rimarcata dagli organizzatori della Nw Sport Cicli Conte Fans Bike con in testa Salvatore Maggiacomo ed Enrico Rizzi nonché rappresentanti della Federciclismo Lazio (rispettivamente responsabile del fuoristrada e consigliere) con a fianco il vice presidente Tony Vernile, il consigliere Paolo Imperatori, il responsabile regionale della Coppa Italia Giovanile Paolo Liberati e il neo presidente della FCI Viterbo Pierluigi Filosomi.

Il freddo ha fatto da padrone ma gli oltre 180 biker giunti a Fondi hanno vivacizzato lo spettacolo in uno dei primi appuntamenti agonistici delle ruote grasse: tutto questo va dato atto non solo agli organizzatori ma anche ai partner che hanno scelto di sponsorizzare la manifestazione Banca Popolare di Fondi, Cicli Conte, Trend Di Russo, Climatizzazione Autobus Guglielmo Vincenzo, Distributore IP-Domenico Di Blasio, Imballaggi Fidaleo, Tabaccheria Appia, Copla Consorzio Ortofrutticolo, Officina Addessi Enrico, Farmacia Appia, Velo System, Groupama-Assicurazioni Lippa, Trend-Piero Di Russo, Strafrutta, Saudi Wine Bar, Centro Ortomed Ortopedia Sanitaria e Grassi Industrial Service.

Domenica prossima, 24 marzo, debutterà la Cross Country Monte Calvo organizzata dalla Cicloamatori Fondi una manifestazione molto bella per il luogo panoramico a 360 gradi dove ammirare la piana di Fondi con in lontananza il lago ed il mare, tutta la catena dei Monti Lepini e sul versante opposto quella dei Monti Aurunci. Un percorso inedito, divertente, adatto a tutti con un grado di difficolta medio (dislivello a giro di 180 metri) dove è raccomandato l'uso delle ruote da 29 pollici.

ESORDIENTI DONNE

1.  Arianna Ingegneri (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

2.  Claudia Mazzetta (Scott Rc New Limits)

3.  Sara Sciuto (Asd Drake Team Nw Sport)

ESORDIENTI UOMINI

1.  Mario Zaccaria (Atleticouisp Monterotondo)

2.  Lorenzo Quarchioni (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

3.  Emanuele Spuri (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

4.  Michael Menicacci (Asd Soriano Ciclismo)

5.  Lorenzo Andolfi (Asd Drake Team Nw Sport)

6.  Nicolo' Bonaventura (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

7.  Denis Trampini (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

8.  Diego Colonnelli (Mtb Grotte Di Castro)

9.  Gabriele Galli (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

10.  Ivan Centola (Formia Mountain Bike Club)

11.  Antony Morini (Mtb Grotte Di Castro)

12.  Michael Faccia (Asd Drake Team Nw Sport)

13.  Alessandro Rosiello (Asd Drake Team Nw Sport)

14.  Lorenzo Verna (Asd Drake Team Nw Sport)

ALLIEVE DONNE

1.  Monica Bellachioma (Asd Soriano Ciclismo)

2.  Erika Migliori (Apd Ciociaria Bike)

3.  Linda Di Vito (Gs Fontana Anagni)

ALLIEVI UOMINI

1.  Antonio Folcarelli (Asd Drake Team Nw Sport)

2.  Diego Guglielmetti (Asd F. Moser Cycling Team)

3.  Ivan Colonnelli (Mtb Grotte Di Castro)

4.  Andrea Quarchioni (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

5.  Stefano Gaudio (Scott Rc New Limits)

6.  Giulio Gaudio (Scott Rc New Limits)

7.  Federico Troiani (Atleticouisp Monterotondo)

8.  Matteo Noro (Asd Drake Team Nw Sport)

9.  Gerardo Di Fonzo (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

10.  Alessio Martella (Atleticouisp Monterotondo)

11.  Valerio Proietti (Formia Mountain Bike Club)

12.  Davide Di Vozzo (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

13.  Lorenzo Pugliese (Mtb Grotte Di Castro)

JUNIORES DONNE

1.  Emanuela Di Lorenzo (Asd F. Moser Cycling Team)

2.  Giorgia Ascenzi (Gs Fontana Anagni)

JUNIORES UOMINI

1.  Luca Sabatini (Mtb Grotte Di Castro)

2.  Tiziano Cicuzza (Scott Rc New Limits)

3.  Daniele Panzarini (Asd Drake Team Nw Sport)

4.  Fabio Sabbioni (Atleticouisp Monterotondo)

5.  Federico Iacorossi (Atleticouisp Monterotondo)

6.  Patrizio Leoni (Scott Rc New Limits)

7.  Daniele Rosina (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

8.  Matteo Torrioni (Mtb Tuscia Vittorio Bike)

9.  Luca Gambioli (Asd Gs Pontino Sermoneta)

10.  Gabriele Vaudo (Formia Mountain Bike Club)

UNDER 23

1.  Luca De Nicola (Ss Lazio Ciclismo)

2.  Riccardo Ridolfi (Scott Rc New Limits)

3.  Francesco Mellozzi (Scott Rc New Limits)

4.  Simone Del Giovane (Scott Rc New Limits)

5.  Giovanni Mazza (Scott Rc New Limits)

6.  Luca Proietti (Apd Ciociaria Bike)

7.  Simone Bonifazi (Scott Rc New Limits)

8.  Elia Colella (Ss Lazio Ciclismo)

MASTER JUNIOR

1.  Matteo Piacentini (Asd Ciclo Club Valmontone)

2.  Nicolas Stampatore (Atleticouisp Monterotondo)

MASTER DONNA 1

1.  Arianna Pagotto (Asd Bike Friends Pontinia)

2.  Stellina Vignola (Atletica Cassino Tuttociclo)

MASTER DONNA 2

1.  Antonella Casale (Asd Rampilatina Team)

2.  Barbara Pizzuti (Apd Ciociaria Bike)

ELITE SPORT

1.  Giovanni Gatti (Asd Mtb Santa Marinella Cicli Montanini)

2.  Gabriele Cicuzza (Scott Rc New Limits)

3.  Giovanni Paluzzi (Piesse Cycling Team)

4.  Caetano Edeilson Pereira (Bike Shop Pedalando)

5.  Baldassarre Durazzo (Asd Giuseppe S. Bike)

MASTER 1

1.  Giovanni Pensiero (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

2.  Marco Di Geronimo (Faga Gioielli Racing Team)

3.  Luca Adipietro (Formia Mountain Bike Club)

4.  Giovanni D’Auria (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

5.  Riccardo Reatini (Asd Provis Bike)

MASTER 2

1.  Massimo Folcarelli (Asd Drake Team Nw Sport)

2.  Guido Cappelli (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

3.  Gianluca Valerio (Formia Mountain Bike Club)

4.  Alfredo Schioppa (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

5.  Daniele Tulin (Asd Mtb Santa Marinella Cicli Montanini)

MASTER 3

1.  Massimiliano Guglielmetti (Apd Ciociaria Bike)

2.  Fabrizio Zeverini (X-Team Biesse Carrera)

3.  Giuseppe Di Maio (Asd Giuseppe S. Bike)

4.  Felice Paparello (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

5.  Maurizio Spalletta (Piesse Cycling Team)

MASTER 4

1.  Gianni Panzarini (Asd Drake Team Nw Sport)

2.  Paolo Casconi (A.S.D. Sezze Ortopedia Salati)

3.  Angelo Salati (Gs Ripi Cycling Team)

4.  Massimo Foschi (Ciclo Tech - Mtb Runners Asd)

5.  Mario Parmegiani (Cicli Sport Mania)

MASTER 5

1.  Maurizio Fratticci (Ciclo Tech - Mtb Runners Asd)

2.  Vincenzo Facchini (Atleticouisp Monterotondo)

3.  Marco D'alessandro (Piesse Cycling Team)

4.  Alfredo Martella (Atleticouisp Monterotondo)

5.  Giovanni Cataldi (Ciclo Tech - Mtb Runners Asd)

MASTER 6

1.  Mario Tozzi (Asd Firefox Team Amaseno)

2.  Umberto Greggi (Ciclo Tech - Mtb Runners Asd)

3.  Maurizio De Giulii (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

4.  Valentino Corsi (Atina Bike)

5.  Carlo Fregonese (Atleticouisp Monterotondo)

MASTER 7+

1.  Mario Capoccia (Atleticouisp Monterotondo)

2.  Giuseppe Briano (Team Bike Lab Asd)

3.  Vincenzo Cestra (Bike Friends Pontinia)

4.  Arturo Palmieri (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

5.  Enrico Rizzi (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike)

IL CALENDARIO COMPLETO DEL CIRCUITO AGRO PONTINO-CIOCIARO 2013

25 aprile Monte San Biagio (Latina) – Trofeo La Sughereta San Vito

28 aprile Terracina (Latina) – Trofeo San Silviano/Memorial Giuliana Marchegiano

12 maggio Pontecorvo (Frosinone) – Trofeo Carnevale Pontecorvese/BiciMania Tour

16 giugno Casalvieri (Frosinone) – Trofeo Città di Casalvieri

Luca Alò - Ufficio Stampa



Può interessarti