Giro d’Italia: Tom Dumoulin storica prima maglia rosa a Gerusalemme | Bici.tv

Giro d’Italia: Tom Dumoulin storica prima maglia rosa a Gerusalemme

Di GIANCARLO COSTA ,

Tom Dumoulin vincitore cronometro di Gerusalemme (1)
Tom Dumoulin vincitore cronometro di Gerusalemme (1)

Giornata storica per la 101a edizione del Giro d’Italia. Prima volta che un grande giro parte fuori dall’Europa, in Israele per la precisione, e nel circuito cittadino della città santa Gerusalemme, la cronometro veste subito di rosa la Maglia Rosa del 2017, l’olandese Tom Dumoulin che ha corso con la maglia di Campione del Mondo a cronometro.

Tom Dumoulin ha infatti vinto la cronometro inaugurale della corsa rosa di 9,7 chilometri in 12’02”. Completano il podio Rohan Dennis 2° e Victor Campenaerts 3° a 2 secondi. Completano la top ten nell’ordine Josè Goncalves, Alex Dowsett, Lopez de Armieta, Simon Yates, Maximilian Schachmann, Tony Martin e Domenico Pozzovivo 10° e primo degli italiani a 27 secondi dalla Maglia Rosa.

L’altro favorito di giornata, il britanninco Chris Froome, è stato condizionato dalla caduta durante la ricognizione della mattina e perde ben 37 secondi dalla testa della classifica.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti